Installare Rar 5.0 in Ubuntu Linux e derivate

37
541
Da poche settimane è disponibile la nuova versione 5.0 di RAR aggiornamento che include moltissime ottimizzazioni, ecco come installarlo in Ubuntu Linux e derivate.

Rar 5.0 UnRAR 5.0 Ubuntu Linux
RAR è un formato di file proprietario dedicato all’archiviazione e la compressione di dati. Attualmente RAR è uno dei formati di file compressi tra i più conosciuti ed utilizzati anche da molti utenti Linux, la maggior parte dei file RAR che troviamo in rete o abbiamo salvato ad esempio nel nostro pc utilizza l’algoritmo RAR4, da poche settimane è disponibile il nuovo RAR5 uno standard con molte nuove ottimizzazioni che riguardano anche la sicurezza.
RAR5 aumenta la dimensione del dizionario di compressione a 1 GB (per la versione 64 bit), il nuovo standard inoltre include un nuovo registro di ripristino e ci consente quindi di usare anche i dati di ripristino parzialmente corrotti. Per la sicurezza il nuovo RAR 5 aggiunge il supporto per codificare i dati attraverso l’algoritmo AES a 256 bit.

Rar 5.0 offre quindi una maggiore sicurezza oltre ad ottimizzazioni vari che vanno a rendere sempre più compressi i nostri file con tanto di nuove funzioni che ci consentono di ripristinare anche file compressi corrotti.
Il nuovo RAR 5 è già disponibile per Windows, Mac e anche Linux attraverso i binari precompilati di  RAR 5 e il nuovo UnRAR 5.0. Ricordiamo che RAR5 è un formato proprietario e viene rilasciato da RarLab solo in versione a pagamento (è possibile testarlo per 15 giorni poi potremo acquistarlo oppure rimuoverlo).

Se vogliamo testare il nuovo RAR 5 / UnRAR 5 in Linux basta semplicemente scaricare il file d’installazione per 32 bit o 64 bit estrarre il file tar.gz e spostare la cartella rar nella home e avviare il terminale e digitare:

cd rar
sudo make install

e confermiamo al termine avremo installato RAR 5 e UnRAR 5.0 nella nostra distribuzione Linux.
Per rimuovere RAR 5 e UnRAR 5.0 basta digitare:

cd rar
sudo make uninstall

Home RAR