Canonical ha annunciato la collaborazione con HP per la commercializzazione di personal computer con Ubuntu Linux preinstallato in ben 1500 store cinesi.

HP e Canonical
La Cina sta diventato non solo una potenza economica ma anche un mercato in netta espansione nel quale molte aziende stanno puntando tra queste anche Canonical. In Cina attualmente più 70% degli utenti utilizza ancora Microsoft Windows Xp sistema operativo che dal prossimo aprile 2014 diventerà obsoleto per questo motivo molti utenti stanno già cercano valide alternative e Linux è sicuramente la scelta migliore. Dopo aver iniziato lo sviluppo di una derivata ufficiale dedicata agli utenti cinesi denominata Ubuntu Kylin, Canonical ha iniziato a collaborare con diverse aziende produttrici per la commercializzazione di nuovi personal computer in Cina. Dopo Dell e l’apertura di 1000 nuovi store,anche HP ha deciso di collaborare con Canonical nella commercializzazione di personal computer in Cina, a  breve saranno disponibili in ben 1500 store cinesi i nuovi Pavillion G14 e G15 con Ubuntu preinstallato.

Con un recente annuncio sul proprio blog ufficiale Canonical ha indicato che i nuovi pc HP avranno Ubuntu 12.04 Precise LTS preinstallato in modo tale da fornire agli utenti una distribuzione stabile supportata per ben 5 anni.
I nuovi portatili HP Pavillion G14 e G15 sono già in vendita in alcuni store già dal 16 settembre, gli utenti cinesi troveranno anche personale esperto per consigliare al meglio Ubuntu indicando le principali caratteristiche oltre a disporre di demo e presentazioni varie per aiutare a spiegare i benefici  del sistema operativo libero.
No more articles