E’ approdata la release candidate di GNOME Music 3.10, la nuova versione del player audio multimediale che potrebbe ben presto mandare in pensione Rhythmbox.

GNOME Music 3.10
Con GNOME 3 è iniziato un cambiamento radicale del famoso desktop environment open source il quale oltre a cambiare l’esperienza utente ha portato molte nuove applicazioni. Gli sviluppatori GNOME stanno lavorando per integrare nuove applicazioni in grado di fornire una migliore integrazione con Gnome Shell con tanto d’interfaccia grafica semplice e minimale.
Proprio in questi giorni è arrivata la release candidate di Gnome Music 3.10 il nuovo player audio multimediale open source in grado di  fornire un’ottima gestione della nostra raccolta musicale presente nel nostro pc oppure in una rete locale. GNOME Music 3.10 è un player audio moderno con interfaccia grafica semplice e minimale in grado d’interagire con l’ambiente desktop Gnome Shell con la possibilità di effettuare ricerche mirate in brani, artisti, album ecc dalla panoramica delle attività.

Il nuovo GNOME Music 3.10 migliora l’integrazione con la schermata di blocco / lock screen migliorando l’integrazione con le cover e la gestione del player attraverso i pulsanti play/pausa successivo e precedente il tutto da uno wizard ben integrato nella lock screen. Dalla lock screen è possibile anche ricevere le notifiche di GNOME Music inoltre troviamo migliorato il supporto per MPRIS in modo tale da poter operare sul nuovo player audio dal nuovo sound menu (funzionalità simile a quella presente in Ubuntu Linux).

GNOME Music 3.10 nella lock screen

Migliorata anche l’integrazione con Gnome Online Account con il supporto per Facebook, Twitter ecc per condividere facilmente i nostri brani in riproduzione o preferiti via email oppure nei nostri social network.
GNOME Music è un player anche se stabile ancora in fase di sviluppo i prossimi aggiornamenti lo renderanno sempre più completo candidandosi come il futuro player di default in GNOME.

GNOME Music è già disponibile per gli utenti Arch Linux attraverso AUR, sarà possibile installare GNOME Music in Ubuntu GNOME 13.10 Saucy grazie ai PPA GNOME 3 Next, lo troveremo inoltre nei repository ufficiali di Fedora 20.

Per maggiori informazioni su GNOME Music consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Gnome.

  • Jack O’Malley

    Su Fedora 20 per ora non è arrivato, ma tu Robe la stai usanto/provando?

  • Salvatore Gnecchi

    su Mint Cinnamon si potrá installare senza troppe dipendenze?

  • Araso

    Si puó usare su ubuntu 12.04?

  • malikay

    jacko3 su Fedora 20 dovrebbe esserci, io l’ho installato tramite yum.

    • Jack O’Malley

      Ah, non viene installato con gli aggiornamenti? Va installato diciamo volontariamente?

  • TopoRuggente

    Non ho controllato, ma dicono abbi aun problema nel lock screen, se si cerca di passare alla canzone precedente, mentre si ascolta la prima canzone dell’album va in crash.

  • ange98

    Io mi rifiuto di credere che un programma simile entri in un qualsivoglia repo della distro $X
    X=distro che vuoi

  • UbuntuWillRule

    Direi che sia un pochino troppo semplicistico per i miei gusti. Inoltre, i designers dovrebbero spararsi un colpo in testa.

  • Davide Depau

    Da dove si scaricano questi nuovi bellissimi sfondi di GNOME?

    • TopoRuggente

      in gitorious cerca per gnome-design, cercando nel source code troverai la directory wallpaper e la subdirectory 3.10

      Quello fuxia è del 3.8

No more articles