Il team GNOME ha rilasciato il Tweak Tool 3.10 versione che include un nuova interfaccia grafica completamente rivisitata con nuove opzioni e personalizzazioni varie.

Gnome Tweak Tool 3.10
Tra le novità che in arrivo con il nuovo GNOME 3.10 troveremo anche il nuovo Gnome Tweak Tool 3.10 con un’interfaccia grafica completamente ridisegnata, nuove opzioni e il menu integrato nel collegamento sul pannello.
Gnome Tweak Tool è un’applicazione indispensabile dato che ci consente di avere maggiori opzioni e personalizzazioni per Gnome. Attraverso Gnome Tweak Tool potremo gestire le estensioni, impostare temi e icone di terze parti, gestire i font / caratteri del sistema, personalizzare i pulsanti delle finestre e barra del titolo, personalizzare alcuni applet di default e molto altro ancora.
Gnome Tweak Tool 3.10 include un’interfaccia grafica ridisegnata per essere più semplice ed intuitiva, sarà possibile operare nelle preferenze del nuovo software  di personalizzazione open source dal menu integrato nel collegamento sul pannello.

Dal menu di Gnome Tweak Tool integrato nel collegamento del pannello troviamo l’utilissima opzione “Reset to Defaults” che ci consente di ripristinare l’ambiente desktop Gnome Shell come da default, presente anche l’opzione “Disable All Shell Extensions” con la quale potremo disattivare tutte le estensioni con un solo click.

Tra le novità introdotte in Gnome Tweak Tool 3.10 troviamo la nuova opzione “Show Applicazion Menu” attraverso la quale possiamo attivare o disattivare il menu delle applicazioni integrato nel collegamento sul pannello. Gnome Tweak Tool 3.10 aggiunge nuove opzioni riguardanti le finestre tra queste troviamo anche la possibilità di rendere attiva una finestra con il semplice passaggio del mouse.

Il nuovo Gnome Tweak Tool 3.10 sarà disponibile in Arch Linux al rilascio di Gnome 3.10, potremo installarlo anche in Fedora 20 e in Ubuntu Gnome 13.10 Saucy attraverso i nuovi PPA GNOME 3 Next.

via – worldofgnome
No more articles