E’ disponibile la prima immagine di Debian 7.0 Xfce per la nuova console open source OUYA facendola cosi diventare un vero e proprio personal computer.

Debian 7.0 Wheezy OUYA Linux Nvidia Tegra
OUYA è una rivoluzionaria console Android open source che oltre a giocare ci consente di poterla utilizzare in svariati modi, esempio possiamo navigare in internet, accedere ai nostri social preferiti, riprodurre file multimediali da locale oppure online grazie a XBMC Media Center e molto altro ancora. La console che si basa su una SoC Nvidia Tegra 3 con processore quad core da 1.5 Ghz e una GPU GeForce da 520 Mhz con 1 GB di memoria RAM e 8 GB di storage oltre a WiFi, Bluetooth, USB e un controller wireless. Per OUYA stanno approdando molti progetti tra questi anche la prima distribuzione Linux dedicata basata su Debian Stabile che ci consente di far diventare la console in un vero e proprio personal computer a basso consumo energetico.

Lo sviluppatore Tuomas Kulve ha presentato le prime immagini e dettagli sul nuovo progetto che punta ad integrare Debian Stabile all’interno di Ouya grazie a driver, kernel e varie ottimizzazioni dedicate.
Le prime immagini della nuova Debian 7.0 Wheezy su console OUYA includono già il supporto per la riproduzione di video in alta definizione 1080p la quale, grazie all’accelerazione grafica, ci consente di ridurre drasticamente i carichi nel processore rendendo cosi molto fluida la riproduzione.
L’idea del progetto è quella di far girare correttamente Debian (oppure anche Ubuntu) in OUYA da SD (la console di default consente il boot da USB) senza andare ad rimuovere Android preinstallato nella memoria interna della console.

Lo sviluppo di Debian per OUYA è solo all’inizio e quindi mancano ancora diverse ottimizzazioni riguardanti soprattutto il supporto per Wireless e altri componenti oltre a migliorie nella distribuzione per renderla stabile e ben reattiva anche da SD.

Per maggiori informazioni sul progetto basta collegarci nella pagina dedicata in GitHub, la console OUYA attualmente è disponibile solo per il mercato statunitense oppure inglese è possibile averla anche in Italia però a 160 Euro.

Tra alcune settimane rilasceremo diverse guide e recensioni riguardati OUYA.

No more articles