Ozone-Wayland è un nuovo progetto che punta a introdurre il supporto nativo per Wayland / Weston nel browser open source Chromium.

Chromium - supporto per Wayland
La stabilità di Wayland e l’ottimo supporto da parte di Intel (e prossimamente anche da parte di AMD e Nvidia) hanno fatto iniziare ufficialmente il porting di ambienti desktop e applicazioni verso il nuovo server grafico open source.
Tra i più importanti progetti troviamo KDE 4.11 e il nuovo GNOME 3.10, versioni che includono il supporto per Wayland e il compositor Weston tra le applicazioni troviamo anche il browser Chromium grazie al nuovo progetto Ozone-Wayland.
Ozone-Wayland è un nuovo progetto open source che punta ad integrare il supporto per il server grafico Wayland in Chromium e il sistema operativo ChromiumOS.

I primi test sul nuovo progetto sembrano già offrire un’ottima stabilità al browser da notare inoltre che lo sviluppo viene effettuato nella versione in fase di sviluppo di Ubuntu sistema operativo che prossimamente si baserà su Mir un server grafico fork di Wayland.
Il nuovo supporto per Wayland attualmente viene sviluppato da terze parti ma molto probabilmente arriverà a breve anche nella versione ufficiale del browser.
Oltre a Chromium presto si aggiungeranno molte altre applicazioni ad includere il supporto per Wayland tra queste anche LibreOffice, Gimp, browser Firefox ecc.

Home Ozone-Wayland

via – phoronix
No more articles