Gli sviluppatori Canonical sembrano fiduciosi riguardo al supporto per MIR da parte di AMD e Nvidia, aziende che dovrebbero già rilasciare i driver con il supporto per il nuovo server grafico entro aprile 2014.

Il nuovo server grafico MIR sta già portando un’ottima stabilità e performance simili ad X.org anche se quel che preoccupa maggiormente gli utenti è il supporto per i driver proprietari di Nvidia e AMD.
Attualmente MIR / XMir è supportato solo dai driver open source, Intel attualmente è impegnata nel migliorare il supporto per Wayland anche se molto presto dovrebbe iniziare a lavorare anche server grafico di Canonical. Per AMD e Nvidia invece arrivano notizie rassicuranti da parte degli sviluppatori Canonical i quali, in una recente mailing list, hanno indicato che in Ubuntu 14.04 LTS dovremmo avere già i driver proprietari che supportano nativamente MIR.

I tecnici Canonical molto probabilmente hanno contattato AMD e Nvidia cercando di incentivare le aziende a lavorare anche nello sviluppo del supporto nativo per MIR.
Anche se sono solo ipotesi per il rilascio di Ubuntu 14.04 LTS molto probabilmente avremo il completo supporto di MIR sia da parte dei driver open di Intel che i proprietari di Nvidia e AMD.
A far pressione sul supporto è anche Valve azienda che sta puntando molto in Steam for Linux collaborando con Intel, AMD e Nvidia la quale potrebbe riscontrare gravi perdite in caso di mancanza del supporto per Mir.
MIR e Wayland saranno quindi supportati da principali produttori di schede grafiche questo per il bene di tutto l’ecosistema Linux. Le derivate come Xubuntu, Lubuntu, Kubuntu e Ubuntu GNOME per Aprile 2014 dovranno fare una scelta utilizzare Wayland o puntare su MIR o continuare ad usare X.org.
Staremo a vedere quindi cosa accadrà nei prossimi mesi riguardo allo sviluppo e supporto dei due nuovi server grafici open source.
No more articles