WhatsApp ha annunciato di aver oltrepassato i 300 milioni di utenti ed inoltre aggiunge la nuova opzione che ci consente di inviare messaggi vocali.

nuova chat vocale in WhatsApp
WhatsApp è un’applicazione mobile tra le più utilizzate al mondo che ci consente di inviare messaggi di testo con immagini, video emotion ecc gratuitamente basta aver una connessione internet attiva. Il successo di WhatsApp è dovuto a molti fatto il principale è sicuramente la sincronizzazione con la rubrica telefonica e di associarsi al nostro numero di telefono che ci consente quindi di riceve ed inviare messaggi solo ad utenti che conosciamo. L’applicazione è gratuita per un’anno successivamente dovremo pagare una modica cifra(meno di un’euro all’anno) per utilizzare il servizio. WhatsApp è un’applicazione attualmente disponibile solo per dispositivi mobili, anche se sono in fase di sviluppo alcuni progetti come ad esempio Whatsapp Desktop Client che punta a portare l’applicazione anche in pc desktop.
Da notare segnalare inoltre il progetto Whosthere, client open source che punta a portare WhatsApp in Ubuntu Touch con la possibilità di poterlo utilizzare anche nella versione desktop di Ubuntu.
Gli amministratori di WhatsApp hanno da poco annunciato di aver superato i 300 milioni di utenti candidando l’applicazione mobile come una delle più utilizzate al mondo. Stando agli amministratori dell’applicazione ogni giorno vengono inviati oltre 31 miliardi di messaggi e la cifra è in continua crescita (quasi al pari del numero delle attivazioni), la Germania è la nazione europea con il maggior numero di utenti attivi (oltre 20 milioni) che equivalgono ad un quarto della popolazione.

WhatsApp inoltre aggiungerà a breve la nuova opzione che ci consentirà di inviare e ricevere messaggi vocali. Potremo quindi “chattare” non solo inviando messaggi di testo, immagini ecc ma inviando anche un messaggio vocale che verrà direttamente riprodotto all’interno dell’applicazione (non serviranno quindi app di terze parti per leggere i messaggi vocali). I messaggi vocali non verranno salvati nel dispositivo e non avranno limiti di lunghezza, i tecnici WhatsApp non hanno specificato quanto rimarranno salvati sui propri server prima di essere rimossi.

La nuova chat vocale di WhatsApp approderà a breve tramite un semplice aggiornamento dell’applicazione, e sarà disponibile da subito sia per Android, Apple iOS, Windows Phone, BlackBerry e Nokia Symbian / S40.

Home WhatsApp

No more articles