Gli sviluppatori Videolan hanno rilasciato l’aggiornamento numero otto dedicato alla versione 2.0.8 il quale va principalmente a correggere diversi bug riscontrati negli aggiornamenti precedenti.

VLC 2.0.8 su Ubuntu
VideoLan VLC è uno dei player multimediali open source tra i più conosciti dagli utenti Linux e non solo. Presente nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux, VLC dispone del supporto per i più diffusi formati di file audio e video oltre ad includere molte funzionalità compreso la riproduzione di video online, conversione, registrazione ecc.
Gli sviluppatori Videolan sono impegnati non solo nello sviluppo delle nuove versioni (le quali includeranno il porting verso QT5 e supporto nativo per l’accelerazione hardware con VDPAU) e nel mantenimento dell’attuale versione 2.0.x stabile.
Nella giornata odierna è stata rilasciata la nuova versione 2.0.8 stabile di VLC la quale va a correggere diversi bug tra questi troviamo corretti dei problemi con ISDB-S, QTsound oltre a risolvere alcuni problemi con MMS.
VLC 2.0.8 corregge alcuni problemi con i file in formato MKV e corregge il bug in libavcodec che mandava in crash l’applicazione inoltre troviamo corretta la lingua Welsh e introdotta la nuova lingua Kannada. In questa pagina troverete il changelog completo del nuovo VLC 2.0.8.
Per installare VLC 2.0.8 in Ubuntu 13.04, Linux Mint 15 e derivate basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:videolan/stable-daily
sudo apt-get update
sudo apt-get install vlc

Ricordo che il nuovo VLC 2.0.8 è disponibile anche per Microsoft Windows e Mac OS X.

Home VideoLan VLC

No more articles