E’ approdato negli ultimi aggiornamenti di Ubuntu Touch il nuovo Tour post installazione che va indicare all’utente le principali gesture e funzionalità del nuovo sistema operativo mobile open source.

Ubuntu Touch e il Tour al primo avvio
Durante alcune sessioni dell’UDS 13.08 si è parlato molto di Ubuntu Touch e le sue nuove applicazioni e funzionalità. Secondo alcuni sviluppatori già ad ottobre Ubuntu Touch potrebbe già risultare abbastanza stabile oltre ad includere le applicazioni di default sviluppate nel progetto Core Apps oltre al supporto quasi completo per i device Google.
Tra le novità approdate in queste ore su Ubuntu Touch troviamo il Tour d’avvio il quale consentirà all’utente di avere informazioni utili sulle principali gesture e funzionalità del nuovo sistema operativo mobile realizzato da Canonical.

Il Tour del primo avvio di Ubuntu Touch faciliterà l’utente a scoprire come utilizzare al meglio le varie gesture del nuovo sistema operativo, dalla visualizzazione del Launcher, all’accesso alle varie notifiche, alla chiusura delle app con un tap in basso al passaggio da un’app all’altra ecc.
Il nuovo Tour di Ubuntu Touch è ancora in fase di sviluppo una volta terminato sarà anche tradotto nella varie lingue, tra queste anche l’italiano. A presentare il nuovo Tour è Alan Pope (popey) sviluppatore Canonical che ha recentemente rilasciato un video sul proprio account Google +.

Ricordiamo che il Tour è ancora in completo, già ad ottobre potrebbe già essere molto più completo e funzionale (e magari anche tradotto in varie lingue).
Per chi dispone di un device Google è possibile già testare il nuovo Tour installando la versione in fase di sviluppo di Ubuntu Touch attraverso la Daily Build che possiamo scaricare seguendo questo nostro articolo.
No more articles