In questa semplice guida vedremo come condividere la nostra connessione internet via Wireless o internet mobile con Ubuntu Linux attraverso la nostra Lan il tutto con molta facilità.

condividere facilmente la connessione internet via LAN con Ubuntu Linux
Network Manager è un software presente nella stragrande maggioranza delle distribuzioni Linux, compreso Ubuntu e derivate, che ci consente con facilità di configurare al meglio la nostra connessione internet che sia Wireless, Lan oppure internet mobile con tanto di supporto per nuove tecnologie come LTE, WiMax ecc. Nella nostra distribuzione possiamo anche condividere facilmente la nostra connessione cosi da poter accederne con altri dispositivi. Nei mesi scorsi abbiamo visto come far  diventare Ubuntu un vero e proprio Hotspot WiFi con molta facilità sia direttamente dalle impostazioni “Rete” dalle impostazioni di sistema oppure utilizzando un semplice script.
In questa guida vedremo come condividere la nostra connessione Wireless o Internet Mobile attraverso la Lan il tutto con molta facilità.

La condivisione della connessione attraverso LAN può tornarci utile per testare pc con problemi di connessione, fornire una connessione a single board ARM come ad esempio Raspberry PI oppure per testare alcune funzionalità interattive di decoder come ad esempio MY SKY (nel mio caso serviva per testare il servizio On Demand) oppure in console come PS3 ecc.
Condividere la connessione internet via Lan in Ubuntu e derivate o altre distribuzioni Linux con Network Manager è semplicissimo basta cliccare con il tasto destro sul collegamento nel pannello e cliccare in Modifica o Crea una nuova Connessione. Scegliamo Ethernet, dalla sezione Generale spuntiamo in Connetti Automaticamente e poi andiamo in Impostazioni IPv4 e in Metodo impostiamo “Condiviso con altri computer” come da immagine sotto.

Configurazione per condividere la connessione internet via LAN in Ubuntu Linux

Salviamo la configurazione ed ecco pronta la condivisione della nostra connessione via LAN. Basta connetterci ad internet via Wireless o Internet Mobile e collegare via Lan un pc o altro dispositivo.
  • Antonio G. Perrotti

    io su xubuntu 12.04 beta2 l’ho aggiornato senza nessun problema, e ho solo firefox.

  • Fabio

    Su Debian tramite i debian-multimedia di Marillat nessun problema.

    • quoto 😉
      anche se son presenti le applicazioni per audio e video e basta 🙁

  • Libero

    Ho installato Chromium…(ubuntu 10.04)
    Non esiste nessuna dir cd /opt/google/chrome
    Non esiste nessun file libgcflashplayer.so

    Come spesso accade su questo sito le informazioni sono errate ed incomplete …

    PS a me Firefox 11 funziona benissimo

    • c’era un’errore nell’articolo chromium non ha alcun plugin flash
      devi scaricarlo come indicato nella parte bassa della guida dove scritto ALTERNATIVA

    • FiltroMan

      Come spesso accade su questo sito, chi scrive dei commenti solo per polemizzare, neanche si prende la briga di leggere: hai installato Chromium e cerchi la cartella di Chrome? Dai…

  • SeaPatrol

    Possibile, ho installato chrome giusto per provare, ma del file /opt/google/chrome/libgcflashplayer.so nessuna traccia.Nemmeno aprendo chrome:plugins lo si vede.

    • hai il 64bit ;(
      ho aggiunto ALTERNATIVA all’articolo
      prova e vedrai che funziona
      fammi sapere ciao

      • SeaPatrol

        Sì ho kubuntu 11.10 64 bit, Purtroppo anche con il metodo alternativo ,il plugin flashplayer non viene rilevato, come se non esistesse nella dir ~/.mozilla/plugins.Aggiungo in oltre che con l’accelerazione hardware attiva, l’effetto “puffo” lo riscontro soprattutto sul sito di youtube.

      • Massimo

         Io ho provato anche con l’alternativa ma non funziona e a quanto pare non sono l’unico

  • Dopo l’aggiornamento, su Chromium, il plugin di Flash va in crash, mentre su Firefox funziona senza problemi. Avete idea di cosa è possibile fare? Grazie

    • è un problema già segnalato da alcuni utenti ora correggo l’articolo e aggiungo il plugin di chrome vedrai che si risolve (spero)

      •  Grazie mille!

      •  Niente non funziona su Chrome o Chromium… Ho indagato un po’ pure io e ho scoperto che il problema è forse legato a chi possiede una scheda grafica nVidia.
        Infatti disabilitando l’hardware acceleration del plugin, ho notato che flash non va più in crash, ma non mi visualizza lo stesso i video.
        Per ora mi funziona solo con firefox.

  • Piperlik

    Grazie Roberto per il tuo interessamento. 

  • Libero

    Il fatto di nascondere i messaggi negativi fa di voi dei ridicoli piccoli bambini …. su dai, ora tornate all’asilo ….

    • che messaggi parli?
      se hai aggiunto i link vanno in moderazione

  • ciuffarin.francesco

    Ma arriverà l’aggiornamento automatico?

  • Piperlink

    Su ubuntu 11.04 la seconda soluzione da te data ha risolto tutto. Mi dispiace solo per Arch..propio ora che avevo installato un meraviglioso KDE+Arch.
    Per Arch può funzionare?

    •  Su Arch l’aggiornamento ufficiale ti da problemi? Io ho effettuato il downgrade sennò non vedevo più i video. Appena ho tempo proverò  con quest’altra soluzione.

  • Gattolardo

    gaziesu unbuti 10.04 ho risolto grazie alla sua guida!
    gattolardo

  • Giulio

    Funziona su Kubuntu 12.04 Precise dove il flash player non e’ riconosciuto da Firefox ma la directory non e’ usr/lib/firefox-11  ma  usr/lib/firefox

  • Daniele, Napoli

    con Kubuntu 11.10 e Firefox 11 non avevo avuto problemi. Con Kubuntu 12.04 e Firefox 12, invece, l’aggiornamento non è andato a buon fine.
    Ho risolto con l’alternativa da te proposta a fine articolo, cioè scaricando il file dal tuo DropBox. Peccato sia la vecchia versione di Flash Player.

  • Simone

    Ciao, ho provato a seguire le tue istruzioni ma purtroppo non ha funzionato.

    Il plugin esattamente in quale o quali cartelle deve essere ??

  • rudi

    Grazie per la segnalazione, problema risolto brillantemente.. ; )

  • Oleh_

    Sto utilizzanto Quantal a 64bit e come detto nei precedenti commenti: nella directory di Chrome non c’è traccia di “libgcflashplayer.so” per cui ho provato con il metodo alternativo e nonostante ciò il plugin non viene rilevato.
    Come mai? Esiste una soluzione?

  • Marcello Tescari

    Esiste la possibilità di fare la stessa operazione su kubuntu? ho provato diverse volte ma son sempre e solo riuscito creando una “rete ad-hoc” che comporta diverse limitazioni

    • essendo sempre network manager dovrebbe funzionare anche in kde/kubuntu

      personalmente uso kde (con arch linux) ma a dire il vero non ho mai provato
      la guida lo fatta semplicemente perché stamattina mi hanno attivato sky on demand e volevo provarlo ma (visto che non una lan da 20 metri) ho condiviso la connessione wifi in lan usando il portatile con ubuntu
      tutto qua
      provo comunque e poi ti so dire

    • roberto mangherini

      dovresti cliccare sull’icona della connessione, gestisci connessioni, aggiungi una connessione via cavo condivisa tramite il bottone aggiungi. nella scheda ip4 dal menu a tendina metodo selezioni “condiviso”.
      non l’ho ancora provato ma dovrebbe funzionare.

  • marco

    e sul pc che si dovrà connettere a quello già connesso cosa bisogna impostare?

  • piero c

    salve cerco aiuto, io ricevo sul mio notebook tramite scheda wifi interna segnale internet di vodafone wi-fi (progetto fon) (non permette il repeter) con username e password, con autenticazione via web, vorrei condividere questa connessione internet mediante altra penna usb wirless, come posso fare.

No more articles