Dall’Ubuntu App Showdown approda Safe Mail un nuovo ed interessante client email open source per la versione desktop e mobile di Ubuntu in grado di criptare tutta le email ricevute ed inviate.

Safe Mail nella versione desktop di Ubuntu
La campagna per Ubuntu Edge ha fatto conoscere Ubuntu Touch non solo a molti nuovi utenti ma anche ad aziende e sviluppatori. Proprio i nuovi sviluppatori sono in questi al lavoro per sviluppare nuove applicazioni per Ubuntu Touch che verranno presentate / segnalate in questi giorni durate Ubuntu App Showdown 2013.
Ubuntu App Showdown è un contest dedicato a tutti gli sviluppatori che potranno presentare nuove applicazioni per Ubuntu Touch, le migliori riceveranno vari premi, gli sviluppatori inoltre potranno essere anche scelti per lavorare in Canonical nello sviluppo di Ubuntu Touch e altri progetti dedicati. Tra le tante applicazioni approdate in questi giorni vi presentiamo Safe Mail un’interessante client email che sarà disponibile non solo per Ubuntu Touch ma anche per la versione desktop di Ubuntu.

Safe Mail è un nuovo client email open source sviluppato principalmente per Ubuntu Touch ma che verrà rilasciato anche per la versione desktop di Ubuntu il quale dispone di un’interfaccia grafica moderna e ben integrata con Unity oltre a disporre di un supporto multi-account e per i più diffusi servizi web come Gmail, Yahoo! Mail, AOL, Windows Live ecc.
Particolarità di Safe Mail è quella di fornire una soluzione sicura soprattutto per clienti clienti enterprise che richiedono una maggiore sicurezza per le proprie email includendo la possibilità di criptare tutte le email ricevute, inviate, salvate, contatti ecc. Tutti i dati crittografati possono essere visibili solo nel dispositivo dell’utente, anche se il file archiviato viene rubato e viene estratta la chiave/master password, il file non può essere decrittografato.

Tutto questo rende Safe Mail un client email davvero unico per il suo genere garantendo anche il supporto sia per la versione mobile (con interfaccia grafica per smartphone e tablet) e la versione desktop di Ubuntu con tanto di supporto per Unity 8.
Il progetto Safe Mail è ancora in fase di sviluppo la prima versione sarà disponibile a breve (a meno che non vogliamo compilare i sorgenti disponibili in questa pagina) e dovrebbe già includere diverse funzionalità. Per ottobre in concomitanza con il rilascio di Ubuntu 13.10 Saucy potrebbe già essere abbastanza stabile e soprattutto usabile.

Home Safe Mail.

  • Una domanda ma i plasmoidi consumano ram?

    • si dipende dal plasmoide a plasmoide ma di soluto di parla si 3/4 mb ciascuno

  • marco sacchetti

    si essendo delle microapplicazioni ma in un modo diverso in quanto girano all’interno del processo plasma diciamo che il plasmoide in se per se consuma poco

  • Beppe

    grazie ….dovresti dedicare un pò piu spazio a questo splendido ambiente desktop (kde) perchè di post simili ce ne sono veramente pochi, ne vedo molti (troppi) invece per ubuntu, sia unity che gnome..per carità, non è una critica, anzi, grazie per tutte le info che tramite questo blog ci arrivano

    • non ti preoccupare parleremo più spesso di kde nei prossimi giorni

      Il giorno 29 marzo 2012 15:05, Disqus
      ha scritto:

  • Carletto

    sono daccordo con beppe ma sò anche che kde è molto stimato da roberto..ce lo invidiano anche gli utenti windows 😉

    • io personalmente adoro kde e a mio parere è il miglior ambiente desktop per linux
      ricordo che è solo un parere personale

      2012/3/29 Disqus

  • Se yaourt mi da errore nella compilazione come posso risolvere?
    Ps. Purtroppo mi da quasi smepre errore, con quasi tutti i pacchetti, quindi vorrei capire il problema di fondo D:

  • Luitri2060

    E per open suse come si installa? Grazie

    • ho provato a vedere nei repo ma non c’è mi dispiace

No more articles