In questa semplice guida vederemo come risolvere alcuni problemi di ricezione satelliti GPS in smartphone e tablet Android con processore Mediatek.

Mobileuncle MTK Tools - GPS in device con SoC Mediatek
Mediatek è un’azienda produttrice di SoC che sta riscuotendo un notevole successo in tutto il mondo. Attualmente la stragrande maggioranza degli smartphone e tablet di fascia medio bassa, tv stick, box tv e molto altro ancora dispone di SoC prodotte da Mediatek. Il successo di Mediatek arriva principalmente dall’ottimo rapporto qualità e soprattutto prezzo, fornendo cosi alle aziende produttrici un’ottimo processore stabile e performance a prezzi relativamente molto inferiori confronto SoC di Samsung, Qualcomm ecc.
Diversi lettori ci hanno segnalato alcuni problemi riguardanti il GPS in device Mediatek, indicando tempi molto lunghi prima di ricevere la triangolazione che ci consente quindi di rilevare la nostra attuale posizione.

Questo problema è dovuto a molti fattori, è comunque possibile risolvere il problema con molta facilità grazie al tool Mobileuncle MTK Tools app specifica per SoC Mediatek MTK che include anche l’accesso alle impostazioni avanzate del nostro GPS.
Purtroppo Mobileuncle MTK Tools richiede i permessi di root per funzionare, per avere i permessi di root in device Mediatek basta fare una ricerca in Google per trovare i tool dedicati, se avete Windows vi consiglio di utilizzare Eroot disponibile con i driver in questa pagina.

Una volta installato Mobileuncle MTK Tools avviamo il GPS dalle impostazioni di sistema di Android, colleghiamoci ad internet via Wireless o via 3G e avviamo l’applicazione e andiamo nella sezione Engineer Mode e poi in Engineer Mode (MTK) e successivamente nella sezione Location e clicchiamo in “Location Based Service” e andiamo nella sessione EPO e verifichiamo di aver spuntato Enable EPO e Auto Download, facciamo partire il download cliccando in EPO (IDLE).
Torniamo indietro e andiamo nella sezione YGPS e poi in NMEA LOG e abilitiamo il file dbg2file e dbg2ddms e dbg2GPSDocror al termine riavviamo il nostro device.

Al riavvio riavviamo Mobileuncle MTK Tools e ritorniamo nella sezione Engineer Mode e poi in Engineer Mode (MTK) e andiamo nella sezione GPS attiviamo il GPS e clicchiamo in Stress Test chiudiamo l’applicazione avviamo ad esempio Google Maps se tutto corretto in pochi secondi dovremo avere la nostra posizione (logicamente dobbiamo essere all’aperto e non in casa).

Ritorniamo in Mobileuncle MTK Tools e controlliamo che le impostazioni siano corrette come da immagini sotto (basta un click su di esse per averle più grandi)

Una volta inserito i parametri correttamente il nostro GPS in Mediatek funzionerà egregiamente.
Se avete problemi ad agganciare il segnalare basta avviare Mobileuncle MTK Tools e dalla sezione GPS attivare Stress Test in questo modo verranno agganciati velocemente i satelliti disponibili successivamente basta disattivare la funzionalità.
Se dopo queste operazioni averemo ancora problemi con il GPS in device Android con SoC Mediatek installiamo l’applicazione Root Eplorer e andiamo in DATA/MISC e rimuoviamo il file mtkgps.dat e ripetiamo l’operazione.

Ringrazio il forum patrucco fonte di questa guida.

  • ciuffarin.francesco

    Installato come ultima spiaggia per poter utilizzare un vecchio ”signor” computer, mi ci sono affezionato, pur sempre rimanendo con Ubuntu su altri PC…
    Peccato che nella nuova versione non verrà introdotto  Xfce 4.10, che sarebbe indicato per una versione LTS destinata a durare per almeno 2 anni…

    • Sortospino

      vedrai che faranno xubuntu 12.04.2 con xfce 4.1 😉 

      • penso di no ci sarà un ppa per aggiornarlo

        • ANTANISBLINDOGLIASTUCCI

          CACCHIO TE NE FAI DELLE TRASPARENZE,DEGLI EFFETTI SPECIALI,DELLE FINESTRELLE TREMOLANTI,E DI ALTRE BAMBOCCIATE QUANDO HAI UN SISTEMA COSI’ STABILE E LEGGERO… UBUNTU STA DIVENTANDO INGESTIBILE RAGAZZI TROPPE BOIATE DA CHATTYBOY.
          XUBUNTU SEMBRA ANCORA UNA VALIDA ALTERNATIVA POPOLARE PER IL RIUTILIZZO DECOROSO DEI PC MA ANCHE PER L’USO WORK.
          SE POI CI FATE CASO CAMBIA POCO TRA UBUNTU E XUBUNTU..
          UNA È LA VERSIONE PESANTE E PIENA DI GADGET PER I BIMBI E L’ALTRA È LA VERSIONE SERIA CHE MANTIENE FEDE ALLA MISSION DI CANONICAL.

          • Martino

             Esatto!!! Questa è una giusta critica. Bravo!!!
            La bellezza di Linux è proprio quella di poter scegliere!!!

      • Red/

         dici che non lo mettano già con la 12.04.1?

        • no non la metteranno dato che ubuntu non aggiorna ma mantiene le applicazioni
          quindi nella 12.04.1 troverai solo aggiornamenti di sicurezza e di mantenimento

    • esce dopo il rilascio
      lo vedrai nella 12.10 oppure potrai aggiornarlo da ppa

  • Luchino

    Mi sembra che tema e sfondo sono uguali alla versione 11.10…?!?

    • lo sondo è simile il tema è uguale solo con alcune correzioni

  • Mamo12

    mi trovo benissimo .

  • Qualcuno sa se verrà pubblicata Linux Mint 12 Xfce? Sono un utente di Xubuntu 11.10 e non lo cambierei mai ma vorrei vedere se il team di mint modificherà dei menu o altre cose come nella versione gnome

    • personalmente non lo so

      • Brunowolf88

        credo di no… mint viaggia per gnome, kde e lxde. al massimo puoi usare mint debian che è anche xfce

  • Nym

    Xfce ancora non mette le trasparenze nel testo delle icone e ancora con l’ appmenu e quella barra enorme sotto…. Ridicolo.

    • mi sembra che criticare una barra delle trasparenze sia ridicolo
      l’appmenu alla fine non serve dato che se utilizzi in netbook ad esempio basta mettere autohide del pannello e lo spazio disponibile per le applicazioni è identico

      se si guardano tutti i difetti allora unity / gnome non ha nessun screensaver ad esempio

      • Luchino

        non hanno i screensaver, non hanno i pannelli che si possono spostare o aggiungere e per di più hanno un tema unico, 10 anni fà, nel 2001,  un windows xp aveva più opzioni!!!

        • Concordo..soprattutto Ubuntu 11.10, personalizzazione zero…addirittura i programmi all’avvio sono nascosti di default

          • Luchino

              si vero, un’altra cosa insopportabile :@

        • Antonio G. Perrotti

          come non si possono spostare i pannelli? li metti dove ti pare.

        • anche win 98 penso 🙂

          • Antonio G. Perrotti

             per non parlare dell’ emmessedos… 😀

    • Ilmisticolinux

       La trasparenza se proprio la vuoi te la metti tu, l’appmenu andrebbe semplicemente buttato nel cesso e la “barra enorme sotto” si elimina molto facilmente, se non la si vuole. Se proprio si vuole criticare lo si faccia con cognizione di causa.

    • Brunowolf88

      hai attivato il compositore? hai eliminato il pannello 2? 

  • Red/

    Lo installerò (xubuntu 12.04) anche sul pc di un amico dopo avergli piallato ubuntu.
    Attendo di potere installare l’ aggiornamento a xfce 4.10.

  • dellmini9

    fantastica! netbook dell mini 9 con 4gb ssd rinato! peccato solo per il kernel senza patch per il risparmio energetico…

  • Ziltoid

    Non ce la faccio ad aspettare fino ad aprile 🙁

  • Vulcan

    Installato da qualche giorno su un net dove in precedenza girava la versione 11.10, ha mantenuto la sua leggerezza e reattività, per quello che mi rigurda sono prioritarie nei confronti degli effetti speciali
    Qualche bug per i primi due giorni, adesso sufficentemente stabile

  • Riccardo

    vanno bene 1GB di RAM e 3.06 Ghz per xubuntu?

  • Marco

    Grazie ora ci provo.
    Ma come si fa a togliere dagli stessi smartphone quella robaccia di app cinesi (ovviamente ho un chinaphone…)???

    • Io ho usato l’app manager di Rom Toolbox e ovviamente servono i permessi di root.

    • Giannino Furlanis

      Io invece ho usato titanium backup!Sempre comunque con i permessi di root!

  • Roberto

    Non basta l’app Faster GPS per sistemare i problemi del gps sui mediatek?

    • personalmente nei miei device ho risolto cosi dato che faster dovrebbe fare solo lo Stress Test
      comunque in alcuni device potrebbe risolvere il problema anche faster gps 😀

  • Stefano Acierno

    toglierei quel “Allow roaming”

  • Luca

    oppure si può prendere un cinafonino “rimesso in sesto” da una ditta italiana seria che per pochi euro di differenza rispetto al cinafonino puro ti manda a casa un telefono bell’e pronto all’uso senza smanettamenti di root e gps tools. Per carità poii se uno si vuole divertire può farne anche a meno ma se ti serve subito…buon ferragosto

  • xmattjus

    Vorrei comprare un clone dell’S4 (non per fare il fighetto, ma perchè è uno dei migliori cinaphonini in circolazione al momento) e ho letto in giro che ha problemi con il GPS.. Grazie della guida Roberto, ritornerò a scrivere per farvi sapere se ha funzionato o meno! 🙂

    • Roberto

      Il clone dell’s4 non è affatto malaccio, ma non credo sia uno dei migliori android cinesi in circolazione al momento, in particolare se desideri i 2 gb di ram e 16/32 GB di rom. Ti consiglio di guardare le marche Zopo, Thl, Cubot, iOcean, Pomp. C’è la sezione mtk sul forum androidiani che è una miniera d’oro di informazioni.

  • Stoccafisso

    Possiedo Il Caesar A9600, non ho ancora fatto questa procedura, però posso dire, che il terminale trova la mia posizione nel giro di 5 secondi ovunque mi trovi, il Map di Google compresa la navigazione funziona benissimo, l’unico problema l’ho utilizzando i software per le passeggiate d esempio Runkeeper.
    Il navigatore pur non avendo nessun problema con la mia posizione e con il percorso, ha il problema del calcolo delle distanze (cosa che non avviene nel Maps) in quanto +/- se percorro 10 metri mi segnala che ho percorso 1 Km, di conseguenza poi è tutto sballato la velocità e le calorie… numeri da fare crepare dalle risate neanche fossi un uomo bionico 😀

    questa procedura potrebbe risolvere anche questo problema??
    continuo a dire però che il GPS non ha nessun problema di rilevazione della posizione!!

    • Io ho un jiayu G4 Advanced ed ho il tuo stesso problema nel rilevamento delle distanze, anche usando un’antenna esterna bluetooth.

  • Franco Sardonini

    grandioso, aggancio immadiato!!!

  • mikronimo

    Mi è arrivato da due giorni (hdc B6000 note 2 mtk6589t, 5,8 pollici) e ancora ci stò giochicchiando per capire come funziona (primo smartlet per me); quello che ho capito fino ad ora è che qualsiasi procedura di rooting e rooming passa attraverso tool sotto windows (escludedno quelli che poi verranno usati nel device android per i settaggi); esiste la maniera di fare queste cose da dentro linux? Un’altra cosa che non riesco a fare è lo scambio di file (trasferire da pc a phone) perché il device non viene visto in nessuna maniera; come sopra: come potrei fare per lo scambio file in linux, senza dover reinstallare win?

  • stefano

    Salve ho un doogee DG 550 : quando avvio google maps , dopo pochissimo si blocca e mi dice ” blocco in modo anomalo ” . È possibile risolvere il problema ?

    • Uro

      Basta semplicemente disinstallare aggiornamenti di Google Maps e mettere quella di fabbrica.

  • Ferro

    Ottimo! Funziona su Brondi Caesar! GPS problema risolto!

  • tony

    ciao ho comprato un cubot note s il gps nn funziona proprio e nn riesco a trovare un mobiluncle che abbia gli epo ne ho scaricati diversi da android ma sono tutti senza il passaggio epo per la ricerca dei satelliti qualcuno può darmi una mano ciao grazie

No more articles