In questa semplice guida vederemo come risolvere alcuni problemi di ricezione satelliti GPS in smartphone e tablet Android con processore Mediatek.

Mobileuncle MTK Tools - GPS in device con SoC Mediatek
Mediatek è un’azienda produttrice di SoC che sta riscuotendo un notevole successo in tutto il mondo. Attualmente la stragrande maggioranza degli smartphone e tablet di fascia medio bassa, tv stick, box tv e molto altro ancora dispone di SoC prodotte da Mediatek. Il successo di Mediatek arriva principalmente dall’ottimo rapporto qualità e soprattutto prezzo, fornendo cosi alle aziende produttrici un’ottimo processore stabile e performance a prezzi relativamente molto inferiori confronto SoC di Samsung, Qualcomm ecc.
Diversi lettori ci hanno segnalato alcuni problemi riguardanti il GPS in device Mediatek, indicando tempi molto lunghi prima di ricevere la triangolazione che ci consente quindi di rilevare la nostra attuale posizione.

Questo problema è dovuto a molti fattori, è comunque possibile risolvere il problema con molta facilità grazie al tool Mobileuncle MTK Tools app specifica per SoC Mediatek MTK che include anche l’accesso alle impostazioni avanzate del nostro GPS.
Purtroppo Mobileuncle MTK Tools richiede i permessi di root per funzionare, per avere i permessi di root in device Mediatek basta fare una ricerca in Google per trovare i tool dedicati, se avete Windows vi consiglio di utilizzare Eroot disponibile con i driver in questa pagina.

Una volta installato Mobileuncle MTK Tools avviamo il GPS dalle impostazioni di sistema di Android, colleghiamoci ad internet via Wireless o via 3G e avviamo l’applicazione e andiamo nella sezione Engineer Mode e poi in Engineer Mode (MTK) e successivamente nella sezione Location e clicchiamo in “Location Based Service” e andiamo nella sessione EPO e verifichiamo di aver spuntato Enable EPO e Auto Download, facciamo partire il download cliccando in EPO (IDLE).
Torniamo indietro e andiamo nella sezione YGPS e poi in NMEA LOG e abilitiamo il file dbg2file e dbg2ddms e dbg2GPSDocror al termine riavviamo il nostro device.

Al riavvio riavviamo Mobileuncle MTK Tools e ritorniamo nella sezione Engineer Mode e poi in Engineer Mode (MTK) e andiamo nella sezione GPS attiviamo il GPS e clicchiamo in Stress Test chiudiamo l’applicazione avviamo ad esempio Google Maps se tutto corretto in pochi secondi dovremo avere la nostra posizione (logicamente dobbiamo essere all’aperto e non in casa).

Ritorniamo in Mobileuncle MTK Tools e controlliamo che le impostazioni siano corrette come da immagini sotto (basta un click su di esse per averle più grandi)

Una volta inserito i parametri correttamente il nostro GPS in Mediatek funzionerà egregiamente.
Se avete problemi ad agganciare il segnalare basta avviare Mobileuncle MTK Tools e dalla sezione GPS attivare Stress Test in questo modo verranno agganciati velocemente i satelliti disponibili successivamente basta disattivare la funzionalità.
Se dopo queste operazioni averemo ancora problemi con il GPS in device Android con SoC Mediatek installiamo l’applicazione Root Eplorer e andiamo in DATA/MISC e rimuoviamo il file mtkgps.dat e ripetiamo l’operazione.

Ringrazio il forum patrucco fonte di questa guida.

No more articles