Nella giornata odierna Google ha presentato il nuovo Motorola Moto X il nuovo smartphone assemblato negli Stati Uniti dal prezzo davvero molto competitivo.

Motorola Moto X
Moto X è considerato da molti uno smartphone che punta a far rinascere Motorola e i prodotti tecnologici made in USA. Difatti il nuovo Motorola Moto X sarà il primo smartphone interamente assemblato negli Stati Uniti dando da lavorare ad oltre 2,000 operai, sviluppatori, impiegati ecc. Il nuovo Motorola Moto X è già in fase di produzione negli stabilimenti Texani di proprietà della corporation di Singapore Flextronics e a verrà commercializzato solo per il mercato statunitense attraverso gli operatori telefonici Verizon, US Cellular e T-Mobile.
Nei dettagli il nuovo Motorola Moto X è uno smartphone con schermo multi-touch da 4.7 pollici e una risoluzione HD da 1280×720 pixel e 312 ppi di densità con due fotocamere una anteriore da 2 megapixel e una posteriore da 10 megapixel con flash led e autofocus. Come SoC il nuovo Moto X viene rilasciato con una Qualcomm Snapdragon dual core da 1.7 Ghz con una GPU Adreno 320 e 2 GB di memoria RAM e uno storage da 16 o 32 GB ai quali verranno aggiunti 50 GB di spazio web per due anni tramite Google Drive oppure fino a 64 GB tramite microSD.

Per la connettività il nuovo Motorola Moto X troviamo 3G, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, DLNA, LTE, Bluetooth 4.0 con A2DP e EDR, NFC e GPS e una batteria da 2200 mAh. Misura 129.3 x 65.3 x 10.4 mm come sistema operativo troviamo Android 4.2.2 con alcune applicazioni dedicate compreso Touchless Control app dedicata alla gestione dei comandi (che possiamo anche ascoltare).
Motorola Moto X costerà 199 Dollari a tutti gli utenti americani che effettuano un contratto di 2 anni verso gli operatori Verizon, US Cellular e T-Mobile, attualmente non è possibile sapere quando sarà disponibile e se arriverà o meno nel mercato europeo.

via – gsmarena

No more articles