Gli sviluppatori dell’ambiente desktop MATE hanno confermato l’avvio del supporto per il nuovo server grafico Wayland e Systemd.

MATE DE
Nato dalla community Arch Linux nei mesi successivi all’arrivo si GNOME 3, il progetto MATE DE ha portato da subito l’interesse di moltissimi utenti e sviluppatori tra questi anche Clement Lefebvre di Linux Mint. MATE DE è un’ambiente desktop che ripropone l’esperienza utente di GNOME 2 includendo però un’ottimo supporto per GTK+3 oltre ad introdurre nuove funzionalità e migliorie per renderlo più completo e reattivo. Dagli sviluppatori MATE, durante il recente openSUSE Conference, arriva la conferma dell’avvio dei lavori per integrare il supporto per il nuovo server grafico open source Wayland con il compositing manager Weston e il gestore d’avvio Systemd.

Il supporto per Wayland e Systemd da parte di MATE porta l’ambiente desktop ad essere già pronto per le nuove distribuzioni che porteranno il nuovo server grafico e gestore d’avvio di default. Potremo quindi installare MATE sulle future versioni di openSUSE, Fedora, Debian, Slackware ecc e beneficiarne delle performance e stabilità offerte dal nuovo server grafico.

MATE DE punta quindi in Wayland lasciando (per ora) da parte il nuovo MIR server grafico sviluppato da Canonical esclusivo per Ubuntu desktop e Ubuntu Touch. Linux Mint, distribuzione che supporta MATE DE, punterà molto probabilmente in Wayland, c’è da chiedersi se alla distribuzione convenga ancora basarsi su Ubuntu e non puntare in Debian.

Home MATE 

  • Marco Perasole

    scusami se magari scrivo qui per una richiesta di aiuto non attinente all’articolo ma non so dove farlo: Ho installato ArchBang sul mio portatile ed è filato tutto liscio. ho riavviato il pc e ho scelto di avviarlo tramite grub..

    il pc a questo punto fa tutta una serie di caricamenti…che si concludono tutti con DONE…ma alla fine schermo nero e non so piu che fare. mi potresti dare una mano, come hai sempre fatto Roberto? 🙂 grazie mille in anticipo

  • ciao roberto volevo chiederti un dettaglio su mediabuntu, non nè comprendo la differenza tra i rescricted extra ubuntu e mediabunto, cioè con gli extra che sono nelle repository ufficiali vedo benissimo i dvd e qualsiasi altro formato…  
    e colgo l occasione per complimentarmi con te e il tuo sito

    • il dvd è originale oppure una copia?
      di solito non legge i dvd originale perché presente la protezione anticopia

  • gino

    su mint 13 maya non c’è verso di installare medibuntu, Richiesta HTTP inviata, in attesa di risposta… 404 Not Found
    2012-06-18 09:56:42 ERRORE 404: Not Found …..ma perchè

    • cdeffen

      Su Mint sono già installati di default

  • kate

    grazie mille per il post così dettagliato, mi ha risolto rapidamente il problema di leggere i DVD.

  • Gustavo

    anche io ho pensato all’opportunità di mint di crescere e smarcarsi da ubuntu. questo mi sembra un buon indizio

    • XfceEvangelist

      Speriamo, nonostante sia utente Xubuntu, non vedo l’ora di sganciarmi da Ubuntu

      • Gustavo

        questo lo capisco meno.. se non ti piace ubuntu installa qualcos’altro: sono molte le distribuzioni che adottano xfce in maniera soddisfacente.
        Nel caso di mint si tratta di un progetto ampio e di buona portata con svariate personalizzazioni che permettono di pensare a qualcosa di originale e diverso dai primi passi con ubuntu

  • Ultimamente un po troppe dietro si smarcano da Ubuntu… Meno male

No more articles