Nuovo aggiornamento per Komodo Edit completo IDE semplice e funzionale dotato di un’ottimo supporto ed un’interfaccia grafica completamente rivisitata.

Komodo Edit 8.0.2 su Xubuntu Linux
ActiveState Software ha presentato nei mesi scorsi la nuova versione 8.0 di Komodo Edit un’ottimo Integrated development environment (IDE) gratuito in grado di supportare e fornire ottimi strumenti per la programmazione.
Komodo Edit supporta i più diffusi linguaggi come JavaScript, PHP, Python, Ruby, Perl, Tcl, XML, HTML 5, jQuery e CSS 3 oltre ad includere diverse funzionalità per la gestione e personalizzazione del testo. La nuova versione 8.0 di Komodo Edit include un’interfaccia grafica completamente rivisitata con l’introduzione di un’utile barra di ricerca che ci consente di effettuare velocemente ricerche mirate all’interno del nostro progetto / testo.  Su richiesta di molti utenti gli sviluppatori ActiveState Software hanno finalmente integrato la nuova minimap che ci consente di navigare velocemente in grandi testi posizionandoci con un click sull’anteprima.

Altra novità approdata in Komodo Edit 8.0 è la possibilità di “staccare” qualsiasi scheda dal riquadro laterale e avviarla in una nuova finestra (funzionalità molto utile soprattutto per chi utilizza più monitor collegati nel pc). La nuova versione migliora anche la gestione di programmi con molti file inclusi, dal riquadro laterale è possibile raggruppare i file per tipologia di linguaggio, include inoltre nuove ottimizzazioni per CCS e il nuovo supporto per Embedded JavaScript (EJS) è possibile inoltre creare collegamenti nella barra degli strumenti per avviare velocemente i file più utilizzati.
In questa pagina troverete tutte le novità approdate nel nuovo Komodo Edit 8.0.

Komodo Edit 8.0 è disponibile per Linux scaricando il binari precompilati dal sito ufficiale, una volta estratto il file basta cliccare sul file komodo presente nella cartella bin in alternativa è possibile installare l’applicazione tramite lo script install.sh. Komodo Edit 8.0 è disponibile per Ubuntu 13.04, 12.10 e 12.04 e derivate (compreso Linux Mint) tramite PPA komodo-edit digitando da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:mystic-mirage/komodo-edit 
sudo apt-get update
sudo apt-get install komodo-edit 

per avere il supporto per AppMenu / GlobalMenu in Unity basta digitare:

sudo apt-get install komodo-edit-globalmenu

Home Komodo Edit

  • Preferisco Lancelot

  • Luchino

    Interessante!

  • Thetall82

    Molto carino, l’ho provato su macchina virtuale usando kubuntu 12.04 beta 1. Ho messo nei commenti della sua pagina di kde-look.org che secondo me l’unica cosa grossa che manca è la possibilità di creare lanciatori trascinando oggetti dal menù al desktop (modalità vista delle cartelle) o sul pannello. Comunque applicazione molto ben fatta secondo me, grazie del post 🙂

    P.S: questo blog è fighissimo e pieno di notizie interessanti praticamente in tempo reale, mi spiace che sia spesso zeppo di errori perché rende difficoltosa la lettura 🙁 Piccolo suggerimento per l’apostrofo dopo un: se la parola che segue è femminile ci va (es. un’applicazione), se è maschile NON ci va (es. un elenco).  Ciao

    • grazie 1000 per i complimenti
      non sono un bloggher e tutto quello che vedi è solo per passione
      in italiano avevo 4 penso che si veda….

  • LordMax _

    Komodo è sempre stato un eccellente ambiente di sviluppo, nettamente meglio di netbeans e, imvho, superiore a eclipse.
    Peccato solo che le funzionalità veramente utili, come il debug, siano presenti sono nella versione a pagamento che lo fanno subito passare dalla parte dei “vorrei ma non posso” visto che eclipse, anche se molto meno performante, è gratis

  • Hey guys, pardon the English but I do not speak italian. I’m one of the Komodo devs and simply noticed that you are using the Elementary theme and wanted to let you know that in the upcoming 8.5 version (a beta is currently available) we will have additional skinning support for that theme (see attachment – WIP).

    Glad you’re enjoying Komodo 🙂 Note that Komodo Edit is Open Source and anyone may feel free to contribute – https://github.com/Komodo/KomodoEdit

No more articles