Gli sviluppatori KDE hanno già iniziato a lavorare sulla prossima release 4.12 che verrà rilasciata mercoledì 18 dicembre 2013 e avrà i classici cinque aggiornamenti di mantenimento (fino a KDE 4.12.5).

KDE 4.12
Da pochi giorni è disponibile KDE SC 4.11 ultima release stabile del famoso ambiente desktop per Linux (e in parte anche Windows) che include moltissime novità oltre al supporto a lungo termine (LTS).
KDE 4.11 avrà un supporto a lungo termine per garantire una versione stabile durante il porting verso KDE Frameworks 5 che dovrebbe terminare / debuttare entro la fine del 2014. Lo sviluppo / porting di KDE Frameworks 5 avverrà in vari fasi incluse nei nuovi rilasci, il primo sarà proprio KDE 4.12 che verrà rilasciato in versione stabile il 18 dicembre 2013.

KDE 4.12 inizierà quindi il porting verso KDE Frameworks 5 oltre ad includere diverse novità attualmente ancora in fase di discussione / pre-sviluppo. Il passaggio da KDE 4 a KDE 5 non porterà comunque grossi cambi da parte dell’esperienza utente (non ci saranno quindi cambiamenti drastici come accaduto dal passaggio da KDE 3 a KDE 4) ma semplicemente il desktop environment sarà più completo, sicuro e personalizzabile oltre ad essere più veloce e richiedere meno risorse.
Si partirà quindi dal 30 ottobre data nella quale bene o male saranno già preparate tutte le novità da integrare nella nuova versione che potremo già testare il 6 novembre con il rilascio della prima Beta fino ad arrivare al 18 dicembre data prevista per il rilascio della versione stabile di KDE 4.12.
Successivamente verranno rilasciati 5 aggiornamenti  di mantenimento a cadenza mensile che andranno a correggere bug riscontati da sviluppatori e utenti.

Da notare che gli sviluppatori KDE hanno deciso di continuare con lo sviluppo precedente ossia una nuova versione ogni 6 mesi (e non 3 mesi si pensava) con i “classici” aggiornamenti mensili di mantenimento.

In questa pagina troverete la release schedule dedicata a KDE 4.12.

  • Bennardo Carpanzano

    Veramente utile. Grazie!

  • Giovanni Zambetta

    nel mio notebook con installato ubuntu 12.04 devo premere il tasto “maiuscolo” altrimenti sia con “esc” sia con “alt” non funziona.

  • Max

    Io ho Mint 12 LXDE e Lubuntu 11.10 sul mo notebook. Come posso fare per scegliere cosa avviare di default in avvio se non faccio una scelta precisa quando compare la schermata dei Kernel  ?
    Grazie.

    • Corrado

       Potresti installare customize-grub.

      • Max

         Grazie, ora lo provo e vedo e se effettivamente fa quello che chiedo.

      • Max

         Provato…ma sinceramente non si capisce nulla, nel senso che oltre a visualizzare  kernel e altri moduli ( misteriosi ) non si capisce come fare per privilegiare un kernel su un altro.  Provo altre strade. Grazie comunque.

  • Luca Linux Ok

    Io non ho ancora capito come con GRUB II come si fa ha modificare il s.o. di default e impostare magari la password x modificare i parametri di avvio e avvio di un dato sistema… :O Quel file si può modificare e poi lanciare update o è off-limits e stop????
    AIUTO!!!!!!!!!!!!!!!! GRUB I lo piegavo a tutti i miei voleri e questo è peggio del Latino… Complimenti x quelli che sono convinti che il II siamo molto meglio!!!! :O

  • Wablesyashi

    Non l’ho provato.. ma dovrebbe funzionare questa alternativa: GRUB_HIDDEN_TIMEOUT_QUIET=false
    L’esatto inverso di questo:
    http://askubuntu.com/questions/111085/how-do-i-hide-the-grub-menu-showing-up-in-the-beginning-of-boot

  • occorre anche sudo update-grub dopo le modifiche a /etc/default/grub. Lo dice il file stesso. A ogni modifica, serve un update.

No more articles