I developer Google hanno da poco rilasciato la nuova versione 29 stabile di Chrome / Chromium la quale migliora l’omnibar e aggiunge la nuova opzione reset per ripristinare il browser come da post-installazione. Ecco tutte le novità e come installarlo in Linux, Windows e Mac.

Chrome 29 Stabile
Per garantire un browser stabile e soprattutto sicuro gli sviluppatori Google rilasciano costanti aggiornamenti i quali aggiungono anche interessanti novità che vanno a rendere sempre più completo il browser targato BigG.
Google ha da poco rilasciato la nuova versione stabile numero 29 la quale include diverse ottimizzazioni riguardanti il nuovo motore di rendering Blink oltre ad a correggere alcuni bug critici,
Google Chrome 29 migliora la omnibox, la barra degli indirizzi oltre ad effettuare ricerche mirate nel motore di ricerca più utilizzando al mondo includerà nuovi suggerimenti automatici correlati con gli ultimi siti da noi visitati (la nuova funzione va ad operare sulla cronologia del browser fornendo quindi risultati più adiacenti visto gli ultimi siti da noi visitati).

La nuova Omnibox ci consente quindi mi migliorare le ricerche fornendoci risultati più correlati ai nostri interessi, questa nuova funzione comunque sarà molto più evidente per chi utilizza il browser già da diverso tempo che non post-installazione del browser.
Altra interessante novità approdata con Google Chrome 29 è il nuovo “Reset” una nuova funzionalità che in caso di seri problemi con il browser rimuove tutti i dati, configurazioni ecc salvati e riavvia il browser come da post-installazione. In parole povere il nuovo Reset di Google Chrome 29 rimuove la cartella di configurazione, nella quale son salvate le password, cronologia, impostazioni ecc (in Linux è presente in .config/chrome) cosi da poter ripristinare il browser come se fosse appena installato nel nostro sistema operativo.
La nuova funzione “Reimposta impostazioni del browser” è accessibile dalle impostazioni del browser nella sezione “Visualizza impostazioni avanzate”, in questa pagina troverete le note di rilascio del nuovo Chrome 29.

In concomitanza con il rilascio della versione desktop è disponibile anche la versione numero 29 per Android di Google Chrome la quale aggiunge il supporto per WebRTC consentendoci quindi di poter utilizzare nuovi framework in tempo reale nel nostro device mobile il tutto senza utilizzare plugin di terze parti.

Per installare Google Chrome 29 su Linux, Windows e Mac basta collegarci in questa pagina, se l’abbiamo già installato basta aggiornare la nostra distribuzione.

HOME Google Chrome

No more articles