DuckDuckGo approda di default in Web il browser di GNOME

22
112
Gli sviluppatori GNOME hanno deciso che il browser WEB 3.10 avrà come motore di ricerca predefinito DuckDuckGo abbandonando quindi Google.

Web il browser di GNOME
I developer stanno terminando in questi giorni i lavori per il nuovo GNOME 3.10 versione che porterà con se molte novità riguardanti sia l’ambiente desktop GNOME Shell e le applicazioni dedicate.
Tra le novità approdate in queste ore troviamo la nuova versione del browser WEB (ex Epiphany) il quale introdurrà diverse migliorie compreso il supporto per il nuovo server grafico Wayland e WebKit2 inoltre di default avrà il motore di ricerca DuckDuckGo il quale garantirà una maggiore privacy agli utenti.

Visto anche il recente scandalo Prism molti utenti ed aziende stanno utilizzando o meglio ancora testando nuovi servizi web in grado di garantire una maggiore privacy da parte degli utenti. Per il motore di ricerca molti utenti ed aziende hanno deciso di utilizzare DuckDuckGo che ci consente di fornire ottimi risultati pur mantenendo sicura la nostra privacy. Gli sviluppatori GNOME hanno deciso quindi di abbandonare il motore di ricerca Google per inserire come predefinito DuckDuckGo per il browser WEB 3.10.

Sarà comunque possibile passare a Google o altro motore di ricerca in un secondo momento, un po come fa Linux Mint distribuzione che già da diverse release utilizza DuckDuckGo come motore di ricerca predefinito.
E’ possibile impostare DuckDuckGo come motore di ricerca predefinito anche su Firefox e Google Chrome / Chromium seguendo questa nostra recente guida.

Home WEB GNOME

via – omgubuntu