ChromeVox è un’estensione / progetto sviluppato da Google che va ad introdurre nel browser un screen reader utile funzionalità utile soprattutto per ciechi e ipovedenti.

ChromeVox in Chromium in Linux
Linux è un sistema operativo in grado di disporre di moltissime applicazioni dedicati ad utenti con problemi visivi e motori garantendo cosi a qualsiasi tipologia d’utente di poter utilizzare il sistema operativo libero.
Oltre alle applicazioni sono disponibili anche distribuzioni dedicate ad utenti con problemi visivi come ad esempio Vinux, distro basata su Ubuntu Linux, e dotata di molte applicazioni tra queste anche Orca ecc in grado di facilitare l’accesso al web, software ecc ad utenti ipovedenti o ciechi. Per migliorare la navigazione web da parte di utenti ipovedenti o ciechi, Google ha sviluppato un’interessante estensione denominata ChromeVox per il browser Chrome e Chromium in grado di fornire un completo screen reader dotato di svariate personalizzazioni e funzionalità varie.

ChromeVox è un’estensione sviluppata da Google per fornire un completo lettore di schermo / screenreader per Chrome. Basato su HTML5, Javascript e CSS ci consente di generare automaticamente i messaggi vocali e earcons. L’estensione ChromeVox supporta anche le impostazioni del browser compreso le opzioni della varie estensioni, può tornare utile anche per gli utenti che lavorano a distanza dal pc, senza accedere da remoto è possibile operare dal pc grazie ai vari messaggi vocali creati con l’estensione.

ChromeVox attualmente è ufficialmente disponibile solo per Microsoft Windows e Mac OS X anche se gli ultimi aggiornamenti includono il supporto per speech-dispatcher cosi da poterla utilizzare anche in Linux.
La prima cosa da fare è verificare di aver installato speech-dispatcher nella nostra distribuzione, per verificarlo in Ubuntu, Debian e derivate basta digitare da terminale:

sudo apt-get install speech-dispatcher

A questo punto possiamo installare ChromeVox collegandoci alla pagina ufficiale del progetto, in caso che il browser non ci consentisse l’installazione basta scaricare l’estensione da questo link e trascinare il file .json all’interno della finestra nella sezione chrome://extensions/
Una volta installato ChromeVox dovremo attivarlo e operare nelle varie opzioni successivamente avremo attivo lettore di schermo.
Se abbiamo Arch Linux o derivata è possibile installare velocemente ChromeVox direttamente da AUR.

Home ChromeVox

No more articles