E’ disponibile il nuovo Avidemux 2.6.5 nuovo aggiornamento che va ad aggiungere il supporto per la decodifica h264 a 10 bit oltre ad migliorare il supporto per xvba e molto altro ancora.

Avidemix 2.6.5 in Ubuntu Linux
Avidemux è un editor di video open source multi-piattaforma principalmente sviluppato per facilitare le operazioni di taglio, filtraggio e codifica offrendo un’ottimo supporto per i più diffusi formati di video.
Con Avidemux potremo quindi operare velocemente nei nostri video tagliando ad esempio alcune parti, al termine dell’operazione potremo salvare il nostro video nei formati più diffusi come AVI, MP4, Mpeg, ASF, DVD. L’interfaccia grafica è sviluppata in maniera tale da poter essere utilizzato anche da utenti meno esperti, grazie ai present è possibile convertire i video nei formati preferiti impostando semplicemente il codec audio e video da utilizzare.
I developer Avidemix hanno recentemente rilasciato la nuova versione 2.6.5 la quale oltre a svariate correzioni migliora il supporto per alcuni formati e soprattutto migliora l’accelerazione grafica tramite libva.

Avidemix 2.6.5 aggiunge (in maniera sperimentale) il supporto per la decodifica hardware via XvBA – X-Video Bitstream Acceleration inoltre include tre nuovi presets dedicata a X264: Fast, superfast e ultrafast aggiungendone anche il supporto per la decodifica a 10bit.
Aggiornato libav, inoltre il nuovo Avidemix 2.6.5 include la codifica per Dv inoltre troviamo inserita la nuova opzione per salvare o caricare i set di filtri.

Avidemix 2.6.5 lo possiamo installare in Ubuntu e derivate grazie ai repository Getdeb basta installare il pacchetto deb da questo link e successivamente installare l’applicazione digitando da terminale:

sudo apt-get update
sudo apt-get install avidemux2.6

Avidemix 2.6.5 è disponibile anche per Debian attraverso i repository deb-multimedia e per Microsoft Windows e Mac da questo link.

Home Avidemux

  • Markhinoz

     al comando “make -f client.mk build” mi restituisce: make -f /home/marco/mozillab2g/mozilla-central/client.mk realbuildmake[1]: ingresso nella directory “/home/marco/mozillab2g/mozilla-central”Adding client.mk options from /home/marco/mozillab2g/mozilla-central/.mozconfig:    MOZ_OBJDIR=../b2g-build    MOZ_MAKE_FLAGS=-j9 -smake[2]: ingresso nella directory “/home/marco/mozillab2g/mozilla-central”/home/marco/mozillab2g/mozilla-central/client.mk:290: *** Could not find autoconf 2.13.  Arresto.make[2]: uscita dalla directory “/home/marco/mozillab2g/mozilla-central”make[1]: *** [../b2g-build/Makefile] Errore 2make[1]: uscita dalla directory “/home/marco/mozillab2g/mozilla-central”make: *** [build] Errore 2

    • prova a dare solo make

      2012/4/2 Disqus

      • Markhinoz

         Grazie per la velocità, usando solo make mi restituisce: make: *** Nessun obiettivo specificato e nessun makefile trovato.  Arresto.
        tutti gli altri passaggi precedenti sono andati a buon fine senza restituire errori…

        • Markhinoz

           con make client.mk build restituisce make: Nessuna operazione da eseguire per “client.mk”.
          make: Nessuna operazione da eseguire per “build”.

        •  a me ha dato lo stesso identico problema…

          • Markhinoz

             Grazie per averlo segnalato anche tu, qualcuno ci sà dare un aiuto per favore?

          • penso che ci siano degli aggiornanti nei sorgenti in corso dato che ho provato che ieri ho installato senza problemi come da guida ora mi da errore come voi
            provate domani pomeriggio (io proverò domani sera) rimuovete la cartella   mozillab2g dalla home e rifate la guida da o (senza logicamente installare ancora git mercurial ecc)
            dovrebbe andare  🙂

          • Markhinoz

             Grazie mille del tempo dedicato, riproverò

          • mi dispiace dei problemi
            purtroppo capitano soprattuto quando si lavora con un progetto nuovo con sempre i sorgenti in aggiornamenti
            ci vuole a volte un po di fortuna che tutto funzioni bene 🙂

            Il giorno 02 aprile 2012 21:24, Disqus
            ha scritto:

          • ingamedeo

            Ciao a tutti ! Ecco la soluzione: basta installare questi pacchetti prima di dare il fatidico comando:   Dopo dovrebbe andare tutto !!!! Ciaooooooo

            sudo apt-get build-dep firefox
            sudo apt-get install git mercurial libasound2-dev libcurl4-openssl-dev libnotify-dev libxt-dev libiw-dev mesa-common-dev autoconf2.13
            sudo apt-get install ia32-libs gcc-multilib g++-multilib bison flex gperf lib32z-dev lib32ncurses5-dev lib32ncursesw5-dev libidl-dev lib32gomp1 autoconf2.13 ccache libx11-dev lib32readline-gplv2-dev

  • marco sacchetti

    mi spiegate l’utilità di boot to geeko?

    •  https://wiki.mozilla.org/B2G/FAQ

  • Damiano

    A me quando stò scaricando il file nella directory /mozillab2g mi si blocca cosi 
    Terminale:
    ~/mozillab2g$ hg clone http://hg.mozilla.org/mozilla-central mozilla-centralsto richiedendo tutte le modifichesto aggiungendo i changesetsto aggiungendo i manifesti

  • Agno

    Io ho problemi legati al fatto che avevo aggiunto i repository di linux mint(uso Ubuntu).
    Li ho eliminati, ma “sudo apt-get update” non riporta la situazione alla normalità. Sapete come fare ?

  • billy

    ho letto che gli sviluppatori di vlc stanno lavorando su un editor video molto leggero tipo vlc player sapete qualcosa è possibile instalarlo in ubuntu?

  • SeaPatrol

    Il link ai repository deb-multimedia porta ad un sito di moto, http://www.deb-multimedia.org/ è quello coretto

No more articles