Avidemux si aggiorna alla versione 2.6.5

20
80
E’ disponibile il nuovo Avidemux 2.6.5 nuovo aggiornamento che va ad aggiungere il supporto per la decodifica h264 a 10 bit oltre ad migliorare il supporto per xvba e molto altro ancora.

Avidemix 2.6.5 in Ubuntu Linux
Avidemux è un editor di video open source multi-piattaforma principalmente sviluppato per facilitare le operazioni di taglio, filtraggio e codifica offrendo un’ottimo supporto per i più diffusi formati di video.
Con Avidemux potremo quindi operare velocemente nei nostri video tagliando ad esempio alcune parti, al termine dell’operazione potremo salvare il nostro video nei formati più diffusi come AVI, MP4, Mpeg, ASF, DVD. L’interfaccia grafica è sviluppata in maniera tale da poter essere utilizzato anche da utenti meno esperti, grazie ai present è possibile convertire i video nei formati preferiti impostando semplicemente il codec audio e video da utilizzare.
I developer Avidemix hanno recentemente rilasciato la nuova versione 2.6.5 la quale oltre a svariate correzioni migliora il supporto per alcuni formati e soprattutto migliora l’accelerazione grafica tramite libva.

Avidemix 2.6.5 aggiunge (in maniera sperimentale) il supporto per la decodifica hardware via XvBA – X-Video Bitstream Acceleration inoltre include tre nuovi presets dedicata a X264: Fast, superfast e ultrafast aggiungendone anche il supporto per la decodifica a 10bit.
Aggiornato libav, inoltre il nuovo Avidemix 2.6.5 include la codifica per Dv inoltre troviamo inserita la nuova opzione per salvare o caricare i set di filtri.

Avidemix 2.6.5 lo possiamo installare in Ubuntu e derivate grazie ai repository Getdeb basta installare il pacchetto deb da questo link e successivamente installare l’applicazione digitando da terminale:

sudo apt-get update
sudo apt-get install avidemux2.6

Avidemix 2.6.5 è disponibile anche per Debian attraverso i repository deb-multimedia e per Microsoft Windows e Mac da questo link.

Home Avidemux