Vi segnaliamo il nuovo aggiornamento per Silicon Empire, la nuova versione 2.0 migliora in stabilità oltre a migliorare il supporto con Ubuntu 13.04 Raring.

Silicon Empire 2.0 su Ubuntu 13.04 Raring
In Linux abbiamo a disposizione diversi software di masterizzazione, il più conosciuto ed apprezzato è sicuramente K3B, specifico per ambienti desktop KDE, per GNOME abbiamo a disposizione Brasero il quale però risulta poco completo oltre a segnalare  diversi errori durante la masterizzazione. Una valida alternativa a K3B e Brasero è Silicon Empire da poco disponibile nella versione 2.0.
Silicon Empire è un progetto open source multi-piattaforma che punta a fornire un completo software di masterizzazione per Linux.
Basato su Cdrtools e Qt, Silicon Empire dispone di una semplice e molto intuitiva interfaccia grafica attraverso la quale possiamo copiare dischi, creare CD, DVD e Blue Ray di dati, musica o video, masterizzare oppure montare file immagine, montare file immagine, cancellare i CD/DVD riscrivibili (RW) e molte altre utili funzionalità. Da pochi giorni è disponibile la nuova versione 2.0 di Silicon Empire la quale oltre alla correzioni di diversi bug (alcuni anche critici) include un’interfaccia grafica rivisitata oltre a migliorare il supporto con nuovi ambienti desktop e distribuzioni compresa la nuova versione 13.04 Raring di Ubuntu Linux.
Silicon Empire 2.0 rimuove il tool SE di Minitunes e il reader d’immagini diventando cosi un’applicazione dedicata solo alla masterizzazione, la nuova versione inoltre introduce anche nuove traduzioni.

Silicon Empire - preferenze

Silicon Empire 2.0 è già disponibile per Ubuntu (12.04 e 13.04) e derivate, Arch Linux, FrugalWare, Microsoft Windows e Mac OS X scaricando i pacchetti o installer da questa pagina.

Home Silicon Empire 

No more articles