Gli sviluppatori del progetto FFmpeg hanno annunciato il rilascio della nuova versione 2.0 stabile la quale introduce molte nuove caratteristiche.

FFmpeg 2.0
FFmpeg è un progetto open source multi-piattaforma che racchiude diversi strumenti dedicati alla conversione, elaborazione, registrazione ed riproduzione di file multimediali. Basato su libavcodec, libreria dedicata alla codifica audio/video. FFmpeg offre un completo supporto per i più diffusi file multimediali.
A 10 mesi dal rilascio della versione 1.0, gli sviluppatori, FFmpeg hanno annunciato la nuova versione 2.0 la quale introduce diverse ottimizzazioni varie e correzioni di bug che vanno a migliorare il supporto con nuovi formati.
FFmpeg 2.0 aggiunge il supporto per Monkey’s Audio il potente e molto diffuso algoritmo di compressione multimediale lossless per file sonori inoltre include il supporto per i filtri audio per ffplay il media player basato su SDL e le librerie FFmpeg. Altra importante novità approdata in FFmpeg 2.0 sono le varie ottimizzazioni introdotte nella codifica AAC per x86/MIPS che la rendono più veloce del 10% circa ed introdotto il supporto di decodifica demuxing WebP. FFmpeg 2.0 aggiunge il supporto per OpenCL e il supporto per il protocollo FTP e l’output per X-Video e V4L2.

FFmpeg 2.0 lo troveremo ad ottobre in Ubuntu 13.10 Saucy, per le versioni precedenti sarà disponibile a breve attraverso i PPA Jon Severinsson’s FFmpeg, sarà disponibile nei repository ufficiali di Arch Linux nei prossimo giorni.

changelog FFmpeg 2.0
Home FFmpeg

No more articles