web analytics

Rilasciato FFmpeg 2.0 ecco le novità

Gli sviluppatori del progetto FFmpeg hanno annunciato il rilascio della nuova versione 2.0 stabile la quale introduce molte nuove caratteristiche.

FFmpeg 2.0
FFmpeg è un progetto open source multi-piattaforma che racchiude diversi strumenti dedicati alla conversione, elaborazione, registrazione ed riproduzione di file multimediali. Basato su libavcodec, libreria dedicata alla codifica audio/video. FFmpeg offre un completo supporto per i più diffusi file multimediali.
A 10 mesi dal rilascio della versione 1.0, gli sviluppatori, FFmpeg hanno annunciato la nuova versione 2.0 la quale introduce diverse ottimizzazioni varie e correzioni di bug che vanno a migliorare il supporto con nuovi formati.
FFmpeg 2.0 aggiunge il supporto per Monkey’s Audio il potente e molto diffuso algoritmo di compressione multimediale lossless per file sonori inoltre include il supporto per i filtri audio per ffplay il media player basato su SDL e le librerie FFmpeg. Altra importante novità approdata in FFmpeg 2.0 sono le varie ottimizzazioni introdotte nella codifica AAC per x86/MIPS che la rendono più veloce del 10% circa ed introdotto il supporto di decodifica demuxing WebP. FFmpeg 2.0 aggiunge il supporto per OpenCL e il supporto per il protocollo FTP e l’output per X-Video e V4L2.

FFmpeg 2.0 lo troveremo ad ottobre in Ubuntu 13.10 Saucy, per le versioni precedenti sarà disponibile a breve attraverso i PPA Jon Severinsson’s FFmpeg, sarà disponibile nei repository ufficiali di Arch Linux nei prossimo giorni.

changelog FFmpeg 2.0
Home FFmpeg

Altre storie
Ubuntu Retro Remix Open Source Raspberry Pi retrogaming
Ubuntu Retro Remix, una nuova distro per il retrogaming su Raspberry Pi