HTC ha ufficialmente presentato il nuovo Desire 500 smartphone Android di fascia medio bassa dedicato principalmente ad in target giovanile.

HTC Desire 500
Da HTC stanno approdando altre interessanti novità riguardanti la gamma Android, oltre al rilascio del nuovo ONE Mini, Butterfly S e Desire 200 arriva il nuovo Desire 500 device con caratteristiche davvero molto interessanti coniugate ed un design che ricorda HTC One S e One SV. HTC Desire 500 è un nuovo smartphone di fascia medio bassa realizzato principalmente con materiali plastici di ottima qualità coniugate con hardware molto simile a quello presente in Desire 600.
Nel nuovo Desire 500 troviamo una SoC Snapdragon 200 quad core da 1.2 Ghz con chip NFC e 1 GB di memoria RAM e 4 GB di memoria interna che possiamo espandere fino a 64 Gb attraverso uno slot microSD. HTC Desire 500 dispone di un display da 4.3 pollici e una risoluzione WVGA da 480×800 pixel con due fotocamere una anteriore da 1.6 megapixel con sensore BSI e una posteriore con sensore da 8 megapixel con Flash Led con tecnologia Smart Flash in grado di supportare cinque livelli di flash che possono essere impostati automaticamente a seconda della distanza dal soggetto.

Per la connettività oltre al 3G UMTS/HSPA/HSDP troviamo anche WiFi 820.11 b/g/n, Bluetooth 4.0, DLNA, GPS con AGPS, accelerometro, sensore di prossimità e sensore di luminosità. Come sistema operativo il nuovo HTC Desire 500 viene rilasciato con Android 4.2 JB con HTC Sense, dispone di una batteria litio da 1800 mAh la quale (secondo HTC) permette di effettuare 12,1 ore di chiamate, 435 ore in stand-by WCDMA oppure o 401 ore in stand-by GSM.
HTC Desire 500 approderà nel mercato europeo in autunno al un prezzo di circa 400 dollari che equivalgono a circa 300 Euro.

via – engadget

No more articles