E’ da poco disponibile nei server ufficiale la nuova versione stabile di Linux Mint 15 Olivia KDE. Tutte le novità e soprattutto i link per il download.

Linux Mint 15 KDE
A pochi giorni di distanza dal rilascio della versione XFCE, è disponibile nei server ufficiali di Linux la nuova release 15 Olivia con ambiente desktop KDE.
Linux Mint 15 KDE, si basa su Ubuntu 13.04 Raring, includendo quindi molti nuovi aggiornamenti tra questi il nuovo Kernel Linux 3.8.x che oltre a migliorare il supporto per nuove device rende il sistema operativo ancora più performante e sicuro.
Il nuovo Linux Mint 15 Olivia KDE viene rilasciato con l’ambiente desktop KDE aggiornato alla versione 4.10.x la quale introduce diverse ottimizzazioni e importanti novità, grazie al passaggio a QML di gran parte di Plasma Desktop il DE risulta molto più stabile oltre a richiede minori risorse del sistema.
Novità anche per il display manager MDM (di default anche nella versione KDE) il quale include nuovi temi dedicati, migliora anche il supporto per la gestione ed installazione dei driver open e proprietari grazie al nuovo Driver Manager con un interfaccia grafica molto semplice ed intuitiva.

In Linux Mint 15 KDE troviamo anche il nuovo Software Sources il gestore dei repository ufficiali di terze parti il quale disponibile anche di utili opzioni alcune delle quali risolvono diversi problemi come repo doppi oppure non più supportati, problemi con server ecc. Altre novità approdate in Linux Mint 15 riguardano il sistema che grazie al nuovo Update Manager è possibile aggiornare la cache di APT in modalità utente e senza alcun intervento dell’utente, la distribuzione include 12 nuovi sfondi dedicati ed alcune piccole correzioni nel tema di default.
In questa pagina troverete le note di rilascio del nuovo Linux Mint 15 KDE Stabile.

Home e Download Linux Mint 15 KDE

  • RobertoTrynight

    In quale versione di Firefox uscirà?

  • Alfr3do92

    mi dispiace che mozzilla voglia avvicinarsi sempre più all’interfaccia di chrome…e non crearnee una sua. Per una applicazione open sourced non è il massimo dell’aspirazione… 

    • RobertoTrynight

       Ho scaricato il tema e posso dire che è molto diverso da Chrome (su Windows) dopo entro con una distro linux e provo.
      Devo dire è anche molto leggero e veloce non come i temi che appesantiscono di un botto FF

      • è vero forse appesantiscono il browser ma quello di default su linux non si può vedere (per me)

        • RobertoTrynight

           Si, è vero quello di default su linux è molto brutto, non so questo ma diciamo quello “vecchio” si.
          Ci spero in questo Tema, firefox ha bisogno di una rinfrescata graficamente cosa che altri browser hanno (Chrome,Opera e Safari).

        • ciuffarin.francesco

          cartone  Il tema Animato di ubuntu fa schifo… con questo tema, se lo installate sarà più simile a win

    • Quoto, è una tristezza infinita ciò che mozilla sta perseguendo da circa un anno e mezzo. Vivere alle spalle di Chrome non gli fa certo onore, io ho abbandonato questa nave dopo la tanto attesa versione 3, oggi non so più a che versione sono. Firefox ha perso il suo antico fascino. 
      Ormai da anni uso Chrome / Chromium felicemente su tutti i miei desktop, e non lo cambierei per nessun altro browser.

  • Lorenzo

    Se continua così Firefox diventerà un Chrome di serie B, un passo indietro rispetto a quello originale.

  • Gabriele Castagneti

    Hmmm… Non so, non mi sembra così vicino a Chrome.
    1. I download sono nella toolbar in alto.
    2. Mi spiace che Roberto non abbia inserito uno screenshot, ma quel pulsantone delle impostazioni conterrà anche tutte le icone dei componenti aggiuntivi.
    3. Guardate la differenza tra le tab aperte, le “pinned tabs’ e le tab non aperte tra Australis e Chrome.
    4. Fate caso anche a dove si trovano pulsante indietro, pulsante aggiorna.
    Su alcune caratteristiche (eliminazione barra preferiti – tra l’altro riattivabile senz’altro – e barra di ricerca) sono d’accordo sul fatto che si stia avvicinando a Chrome, ma per il resto?

    PS: non so se vi siete accorti che nella pagina “componenti aggiuntivi” compare spesso la parola “ugly”. Se vedremo Australis, la vedremo nelle build UX e poi in Firefox. Dubito prima di Firefox 15 (x  @RobertoTrynight:disqus )

  • Gabriele Castagneti

     Ah, già, dimenticavo: dopo i recenti eventi (Google ha bypassato le protezioni privacy di Safari e IE) non passerò certo a Chrome. Forse è strumentalizzazione, forse no, ma credo che Firefox sia il miglior browser veramente open source (vi siete mai chiesti il perché Chromium non ha il lettore PDF integrato?). Forse ancora per poco, su questo non c’è dubbio.

  • secondo me l’unica pecca “grafica” di FF e` che la barra un alto occupa piu` spazio rispetto a quella di Chrome che integra i pulsanti della finestra nella parte inferiore.
    Per il resto anche secondo me sarebbe meglio una grafica personalizzata, quella di default va banissimo.
    L’unico “neo” di FF e` che non si possono usare le funzioni piu` moderne di Chrome tipo la offline gmail, ma c’e` Thunderbird.
    Vado fori tema… e` possibile “rimpicciolire” la barra dei menu` di thunderbird e renderla simile a quella di FF?

No more articles