Presentato al recente Google I/O 2013, il nuovo Google Maps sta pian piano approdando anche in Italia agli utenti che hanno chiesto di testare la preview del nuovo servizio targato Google.
Nuovo Google Maps
Il nuovo Google Maps offre un’interfaccia grafica completamente ridisegnata la quale va a rimuovere la sidebar a sinistra dando spazio esclusivamente per la mappa la quale aggiunge nuove funzionalità interattive. La prima cosa che notiamo nel nuovo Google Maps è la nuova casella di ricerca posizionata in alto a sinistra la quale oltre a consentirci di effettuare ricerche mirate in luoghi, ecc ci permette anche di consultare le ricerche precedenti e accedere velocemente alle indicazioni stradali, informazioni sul traffico, orari mezzi pubblici ecc. Tutti i risultati correlati con la nostra ricerca vengono contrassegnati nella mappa con nuovi elementi nei quali basta un click per accedere alle loro informazioni compreso Street View il quale introduce anche nuovissimi tour fotografici e vari carousel posizionati in una barra a scomparsa in basso nella quale troveremo foto scattate presenti sul web dedicate proprio alla località prescelta.

Una volta scelta una località  con lo zoom potremo passare anche in modalità 3D direttamente senza alcun click basta inclinare la mappa con il mouse o touchpad per avere gli edifici in 3D (sempre che la località sia coperta dal servizio 3D di Google Maps). Dalle immagini presente nel nuovo carousel troviamo anche l’accesso ad Earth via Web in modo tale che l’esperienza 3D di Google Earth si integra direttamente nelle nuove mappe (per avere questo servizio dobbiamo avere un browser come Chrome o Firefox che supporti WebGL)
Con un browser che supporta WebGL, come Google Chrome, nella sequenza di immagini viene visualizzato anche l’accesso a Earth, in questo modo l’esperienza 3D di Google Earth si integra direttamente nelle nuove mappe.

Per gli utenti Linux è possibile creare un’applicazione web attraverso Google Chrome / Chromium, Rekonq, Web o altro browser cosi da poter avviare Google Maps direttamente da desktop o menu.
No more articles