Monaco si prepara a dire addio a Windows XP distribuendo cd di Lubuntu Linux

5
899
Il comune di Monaco si sta preparando al termine dello sviluppo di Windows XP previsto per l’aprile 2014 distribuendo alla popolazione copie di Lubuntu Linux.

Lubuntu in un pc Dell
Il Comune di Monaco punta sempre più in Linux, oltre ad utilizzare Linux e software liberi come la suite per l’ufficio LibreOffice ha iniziato a preparasi per il termine del supporto di Windows XP previsto per l’otto aprile 2014 consigliando Lubuntu.
Microsoft Windows XP è un sistema operativo ancora molto diffuso nel mondo utilizzato soprattutto in pc datati o con poche risorse disponibili che non supportano il nuovo Windows 7 o 8. Microsoft ha annunciato che il giorno 8 aprile 2014 terminerà il supporto per Windows XP non avendo più aggiornamenti di sicurezza il sistema operativo potrebbe diventare bersaglio di utenti malintenzionati.
Per questo motivo il comune di Monaco, visto i risultati molto positivi ottenuti con Linux, ha deciso di promuovere una campagna la quale regalerà ai propri cittadina una copia del CD di Lubuntu Linux con tanto di opuscolo con utili informazioni riguardanti l’installazione, consigli ecc.

La scelta di Lubuntu è una mossa molto azzeccata dato che il sistema operativo è molto leggero e quindi supporta anche pc datati e con poche risorse disponibili inoltre l’interfaccia grafica ricorda Windows Xp con il menu a tendina gestore delle finestre nel pannello ecc. Lubuntu inoltre è un sistema operativo stabilissimo e sicuramente molto più sicuro che non Windows XP, inoltre supporta la stragrande maggioranza dell’hardware presente in pc datati quindi non si dovrebbero riscontrare problemi riguardanti hardware non supportato. Speriamo che anche in Italia e nel resto del mondo si scelga Lubuntu come sostituto del buon vecchio  Windows XP.

via
photo credit