Mancano ormai pochi giorni alla chiusura di Google Reader e gli sviluppatori Liferea annunciano l’inclusione del nuovo supporto per importare i feed da Google Reader.

Liferea su Ubuntu
Liferea è un’aggregatore di feed open source sviluppato principalmente per essere completo ed allo stesso tempo anche veloce e facile da utilizzare. Supportato dal team GNOME, il progetto Liferea dispone di svariate funzionalità oltre a supportare i più diffusi formati di feed tra cui RSS/RDF ed Atom ed inoltre permette d’importare ed esportare liste d’iscrizione in formato OPML. Tra le altre caratteristiche di Liferea troviamo il supporto per il podcasting e la possibilità di sincronizzare i feed con servizi online come Google Reader, TinyTinyRSS oltre a supportare anche canali CDF e directory OCS. Gli sviluppatori Liferea hanno presentato la nuova RC4 della versione 1.10 nella quale troviamo il nuovo supporto per importare l’elenco di feed da Google Reader in modo tale da seguire le news direttamente dall’applicazione e non più sincronizzandosi con i server Google.

Inoltre la nuova versione 1.10 di Liferea includerà altre importanti novità come la nuova gestione delle news da leggere con i contatori rivisitati e ottimizzati con un look tutto nuovo come possiamo vedere da questa pagina. Liferea 1.10 aggiunge il supporto anche per Google Bookmarks e Mister Wong inoltre è disponibile il Google+ nell’opzione social bookmarking con il quale potremo quindi condividere le news preferiti con i nostri amici del social network di Google. In questa pagina potete consultare il changelog completo sullo sviluppo del nuovo Liferea 1.10.

Home Liferea

No more articles