Lenovo è una delle poche aziende produttrici di personal computer ad essere in attivo in questo periodo di crisi con un netto calo di vendite di pc. Particolarità di Lenovo è quella di fornire molto modelli di pc senza sistema operativo con un’ottimo supporto per Linux.

Lenovo IdeaPad U330
Lenovo ha recentemente presentato il nuovo ultrabook U330 e U430 pc portatile che arriverà presto anche nel mercato europeo con la possibilità che arrivi anche in una versione freedos / senza sistema operativo. Importante caratteristica dei nuovi ultrabook Lenovo  IdeaPad U330 e U430 è quella di montare nuovi processori Intel Haswell i quali oltre ad essere più performanti riducono notevolmente i consumi energetici il tutto a vantaggio dell’autonomia del portatile. Gli sviluppatori del Kernel Linux assieme ai tecnici Intel stanno già lavorando per migliorare il supporto per i nuovi processori soprattutto nella parte grafica. Lenovo IdeaPad U330 è un’ultrabook con schermo da 13 pollici (o 14 pollici per il modello U430) con touch screen (opzionale) e una risoluzione HD da 1366 x 768 pixel o Full HD 1920 x 1080 pixel (la risoluzione può variare a seconda del modello) con un hard disk da 500 GB e una SSD da 16 (dedicata al sistema operativo) e con una RAM da 4 o 8 GB.

Come processore nei nuovi Lenovo IdeaPad U330 e U430 troviamo Intel Core i3-4010U o Core i5-4200U tutti e 2 con architettura Intel Haswell. Lenovo IdeaPad U330 e U430 saranno disponibili in 2 colorazioni: grigio e arancio e approderanno nel mercato statunitense ed europeo già da Luglio 2013 ad un prezzo ancora da definire.
Come sistema operativo troviamo Microsoft Windows 8.1 anche se potrebbe arrivare anche una versione senza sistema operativo / freedos.
Lenovo IdeaPad è disponibile in alcuni store italiani a partire da:

sdoo_partnerId = “ifflorg”;
sdoo_search = “ideapad”;
sdoo_width = 200;
sdoo_height = 160;
sdoo_format = “textCompact”;
sdoo_linkColor = “#CC0000”;
sdoo_langCode = “it”;
sdoo_countryCode = “it”;
sdoo_categoryId = 10; // opt.

via liliputing

  • Devo ammettere che i notebook Lenovo mi stanno piacendo sempre di più.

    Linee sobrie e pulite.

    Meglio senza Winzozzo 8 e solamente FreeDos.

    • Danielson96

      visto che uno di questo costa “abbastanza” eliminando win 8 si risparmia qualcosona (100€ e passa)

      • Tommaso Padovano

        che io sappia non si risparmia sui 30-40 euro?

        • Danielson96

          sei chiedi il rimborso costa 30-40 € però sul sito windows costa 119,90 w8 e 279,99 w8 pro.
          Se te lo mettono sul pc, quest’ultimo aumenterà di prezzo almeno di 100€

          • Ilgard

            No, non funziona così. Il costo della licenza per un utente consumer è più alto che per un produttore. Il rimborso arriva massimo a 50€, non puoi semplicemente togliere il costo della licenza dal prezzo perché il produttore non ha pagato quel prezzo per la licenza.

    • massimiliano giordani

      Io mi trovo benissimo con l’u310.. l’unica pecca è il monitor xké 1366×768 è un po’ bassina come risoluzione e anche la brillantezza e colori non sono al top.
      Rispetto alle critiche che avevo letto sulla tastiera devo dire che la situazione è molto meno traumatica del previsto e x di più il touchpad va benissimo.
      L’hw che monta il portatile è di primo livello e la qualità costruttiva è ottima.

      Ma la cosa che mi piace di più è la presenza dell’ssd.
      Ho installato la root di linux sull’ssd e la home su una partizione dell’hd: il risultato è spettacolare!! Il pc si avvia in 7 secondi da spento e letteralmente vola!

  • Marco

    Sperando abbiano una tastiera migliore dei modelli precedenti, sono modelli molto belli esteticamente, molto ben assemblati e non troppo costosi.
    Comunque @ferramberto il disco da 16gb lo usano come cache non per il sistema.

  • Matteo

    Il primo ultrabook prodotto senza l’icona di windows sul tasto super sarà mio!!!
    Spero tanto nel nuovo dell xps 13……

  • Davide Depau

    Notare che è identico a un MacBook… 🙂

No more articles