Mancano poche settimane al rilascio del nuovo Nexus 7 e in rete arrivano le prime novità sul nuovo tablet targato Google.

nuovo Google Nexus 7
Google Nexus 7 è un tablet Android molto apprezzato anche dagli utenti Linux dato che ne sono stati sviluppati diversi progetto compreso Ubuntu for Nexus 7 una versione di Ubuntu desktop con il supporto ed ottimizzazioni per questo specifico modello di tablet. Da notare inoltre che la versione tablet di Ubuntu Touch viene sviluppata proprio su Nexus 7 e 10 oltre ad altri progetti. Secondo alcune notizie trapelate dal portale TechTastic il nuovo Google Nexus 7 verrà rilasciato con il nuovo Android 4.3 Jelly Bean l’ultima versione che molto probabilmente includerà anche nuove funzionalità pronte da essere testate sul nuovo tablet targato BigG.

Il nuovo Google Nexus 7 verrà sempre prodotto da ASUS il cui design dovrebbe rimanere pressoché uguale le vere novità arrivano dallo schermo che molto probabilmente avrà una risoluzione FullHD da 1920 × 1080 pixel all’interno invece troveremo molto probabilmente un processore Qualcomm Snapdragon S4 Pro quad-core da 1,5GHz con una scheda grafica sempre quad core Adreno 320 e 2 Gb di memoria RAM e 32 GB di storage. Avrà 2 fotocamere una frontale da 1.3 Megapixel e una posteriore da 5 megapixel e autofocus e una batteria litio da 3950 mAh.
New Google Nexus 7 potrebbe avere anche al ricarica Wireless disponibile in una versione dedicata oltre alla confermate Wireless e Wireless + 3G. Il nuovo Google Nexus 7 verrà rilasciato tra circa un mese ed allora scopriremo altre nuove caratteristiche di questo importante tablet.
  • Ciao Roberto,  sai cosa occorre installare per avere anche il codec h.264 attivo? Nel mio caso Video Tag e WebM sono in verde, mentre h.264 è in rosso con un punto esclamativo.

    • sudo apt-get install x264
      vedrai che poi si attiva

      • Matty

        ho lo stesso problema(Ubuntu 10.04 e FF9.01),ho installato “x264”,ma “h264” mi rimane rosso.

      • x264 era già installato, difatti su chrome è tutto attivo, invece il problema permane su firefox.

  • Travis

    You Tube HTML5  è presente gia da tempo, comunque non è molto noto quindi buona cosa segnalarlo.
    Flash Player più che un problema di distro era un problema di 64 bit.
    Mamma mia che calvario che era prima! Meno male che alla fine lo hanno fatto ste maledetto flash 64!

  • Chr1s71aN

    Come devo fare per evitare che sfarfallino i video?ho problemi di tearing che non riesco a risolvere nonostante vblank attivati, come risolvo?

    • te lo dava anche con flash questo problema?

      • Chr1s71aN

        si anche se un po meno visibile!ma è comunque sempre presente

        • Andy77

          Devi usare un window manager che forzi il vsync come kwin in opengl o compiz.
          A questo devi aggiungere dei driver decenti come quelli intel; con nvidia potrebbe non funzionare.

  • Pagliaccio

    peccato che non tutti i video sono con html5….. 

  • Andy77

    Sarà, ma allo stato attuale i video in html5 prendono più cpu di quelli riprodotti via flash.
    Ora almeno c’è qualcuno con cui prendersela (gli sviluppatori dei browser open source) e non il ridicolo sistema bugbase di adobe.
    Speriamo per il meglio, in fondo html5 è giovane.
    eppure ricordo i tempi di netscape, quando un semplice tag embed inglobava il nostro media player preferito all’interno della pagina web, con quel sistema oggi anche un eeepc non avrebbe problemi on i 720p.
    Certo, mi si dirà, e la pubblicità come te la schiaffo prima e ‘sopra’ il video?
    La risposta è mkv, ma pevidentemente piace così tanto reinventare la ruota

    • silvio

      quoto. con il sistema primitivo era tutto piu configurabile e non si era schiavi della paginetta web . per; una volta c-erano delle estensioni hacker da configurare come Greasemoneky che erano molto interessanti a mò di artificio per aggirare certe problematiche . non so se erano adatte allo scopo

No more articles