Il social network di Google compie due anni, secondo alcuni analisti tra tre anni potrebbe già superare Facebook diventando cosi il social numero uno al mondo.

Esattamente due anni fa iniziava l’avventura di Google Plus con diverse polemiche a riguardo di tanti operatori del settore che indicavano poco corretto far interagire il social con il “normale” account Google.
Dopo un primo anno deludente Google Plus nell’ultimo anno ha portato diverse novità rendendo il social sempre più completo grazie anche all’integrazione degli Hangout strumento molti utilizzato anche dagli utenti e sviluppatori Linux.
Secondo una recente analisi di Searchmetrics, Google Plus potrebbe superare Facebook entro il 2016 diventando cosi il social network numero uno al mondo. Searchmetrics ha indicato che la crescita di Google Plus è collegata anche alla crescita esponenziale di Android sistema operativo di Google che richiede l’attivazione di un profilo per poter utilizzare Google Play Store o altri servizi. Sempre secondo Searchmetrics, Google Plus potrebbe continuare a crescere, non solo grazie ad Android ma grazie anche all’integrazione del social network tra i principali servizi di Google dal motore di ricerca, a Google Maps, Gmail ecc i quali dispongono tutti di supporto ed integrazione con G+.

Ogni nuovo utente che utilizza Android o un servizio web di Google è quasi automaticamente un’utente di Google Plus, questo va ad aumentare il numero di registrati al social ma non vuol dire che questi lo utilizzino.
Nel 2016 quindi Google Plus sarà il social numero uno al mondo come utenti registrati, che poi questi lo utilizzino o meno questo è tutto da verificare.
Colgo l’occasione per informarvi che è possibile rimanere aggiornati su tutte le news di lffl anche da Google Plus attraverso la pagina dedicata oppure potete segnalare news o chiaccherare con altri lettori attraverso la community lffl.
  • Pussy_Veronique

    Oddio… invalida la garanzia…. Non proprio. Se il telefono ha problemi hardware (i tasti non funzionano bene, o altro) si ripristina il firmware originale e tutto finisce in gloria. Se invece si blocca e non c’è modo di riavviarlo difficilmente lo riavvieranno anche quelli del centro assistenza, tantopiù che non stanno a perder tempo e te ne danno uno nuovo!

  • Guest

    sono felice per i possessori di IPad o IPhone..ma trovo assurdo che linux non dia la possibilità di moddare dispositivi Android..nonostante sia un sistema basato proprio sul “pinguino”.

  • vaino sereno

    @Markusssss86:disqus android si può moddare con una distro linux xy 

    • Guest

      ..e rootare un telefono?

  • Oddio… aggiusta quel nome 🙂 si chiama Absinthe (come anche si desume dall’immagine) e non Abinsthe ! Ciao

No more articles