Gli sviluppatori GNOME hanno da poco rilasciato la nuova versione 3.9.2 secondo aggiornamento dedicato allo sviluppato della nuova versione stabile 3.10 che arriverà il 25 settembre 2013.
Gnome 3.9.2
Gnome Shell 3.9.2 oltre alla correzione di diversi bug include diverse novità nell’ambiente desktop e ottimizzazioni riguardanti le estensioni e il nuovo aggiornamento automatico. GNOME Shell 3.9.2 aggiunge nuove icone nella panoramica delle attività dedicate alle finestre attive sul desktop inoltre troviamo rivisitate alcune finestre di dialogo compresa quella del portachiavi che aggiunge il tasto per annullare l’inserimento della password. Novità per le finestre presenti nella panoramica delle attività, verrà visualizzato il tasto “x” in alto a destra solo nelle finestre che possono essere chiuse, le finestre che richiedono ad esempio il salvataggio dei dati (LibreOffice, Gedit ecc) non apparirà il tasto, aggiunta inoltre la possibilità di passare nelle aree di lavoro utilizzando scorciatoie da tastiera in modalità panoramica.

Oltre a Gnome Shell troviamo anche il nuovo GNOME Control Center 3.9.2 il quale introduce diverse novità come il nuovo pannello di ricerca completamente rivisitato, rivisitati anche i commenti di alcune opzioni inoltre è finalmente disponibile lo scrolling orrizzontale in modo tale da poter visualizzare correttamente il gestore delle impostazioni di Gnome anche in schermi a basse risoluzioni. Novità anche per il gestore delle lingue il quale in GNOME Control Center 3.9.2 è stato rivisitato con per offrire una migliore esperienza utente, nella sezione “Alimentazione” troviamo rivisitati gli intervalli di tempo di inattività e sospensione, rivisita anche la finestra dedicata alla sospensione automatica.
In questa pagina troverete il changelog del nuovo GNOME Shell 3.9.2 in questa invece il changelog di  GNOME Control Center 3.9.2 mentre se volete conoscere in dettaglio le principali novità confermate per Gnome 3.10 basta consultare questo nostro precedente articolo.
Sarà possibile testare il nuovo GNOME 3.9.2 già dai prossimi giorni attraverso la versione in fase di sviluppo di Fedora 19 che possiamo scaricare da questa pagina.
No more articles