Foxconn ha annunciato l’assunzione di ben 3000 nuovi tecnici, ingegneri e sviluppatori vari che lavoreranno esclusivamente nello sviluppo di nuovi device con Mozilla Firefox OS.

smartphone e tablet con  Mozilla Firefox OS
Al recente Computex 2013 di Taipei Mozilla ha presentato il primo tablet con Firefox OS prodotto in collaborazione con Foxconn. La collaborazione tra Foxconn e Mozilla porterà nel mercato molti nuovi smartphone e tablet dotati del nuovo sistema operativo mobile open source basato su Kernel Linux. E proprio per sviluppare sia Firefox OS e nuovi device, Foxconn ha annunciato l’assunzione di ben 3000 nuovi tecnici che si dedicheranno esclusivamente al progetto Firefox OS sia nello sviluppo del sistema operativo mobile open source che nella realizzazione di nuovi smartphone e tablet. Foxconn ha deciso quindi d’investire su Mozilla Firefox OS indicando che “non ci sarà alcun limite di budget per favorire l’arrivo di nuovi talenti “.

I 3000 nuovi dipendenti andranno ad aggiungersi al team di 300 tecnici che già attualmente operano nel centro di Kaohsiung in Taïwan, questi dovrebbero a breve portare il rilascio di cinque nuovi dispositivi (sia smartphone che tablet) con Firefox OS privi di brand .
Firefox OS e Foxconn potrebbero presto dar battaglia sia ad Apple e Google con nuovi device di fascia medio bassa pronti ad invadere i mercati di tutto il mondo.

via

No more articles