Nuovo aggiornamento per Fedora Utils applicazione dedicata a facilitare l’installazione di applicazioni, repository ecc in Fedora. La nuova versione oltre a migliorare il supporto per Fedora 18 introduce l’aggiornamento di grub config in sistemi UEFI.

Fedora Utils 3.0.7
Fedora Utils è uno dei più conosciuti ed utilizzati tool per Fedora attraverso il quale potremo installare facilmente nuove applicazioni e tool non presenti nei repository ufficiali di Fedora. Attraverso Fedora Utils potremo installare repository Fusion con tanto d’installazione di driver proprietari per schede grafiche Nvidia e AMD, i più importanti codec audio e video, Flash Player, Java, Skype, font Microsoft, installare e impostare Sudo inoltre potremo installare ambienti desktop come Mate DE e Cinnamon oltre a piattaforme di sviluppo come Android SDK, Eclipse ecc. Il nuovo Fedora Utils 3.0.7 include diverse correzioni di bug che vanno a migliorare sia il supporto per Fedora 18 che le proprie spin e derivate tra le varie correzioni troviamo corretto il problema d’installazione di Oracle Java.

Il nuovo Fedora Utils 3.0.7 aggiunge il plugin per SSD I/O scheduler corretto inoltre il problema che indicava aggiornamenti disponili dedicate ad applicazioni non presenti nei repository ufficiali di Fedora.
Importante novità approdata in Fedora Utils 3.0.7 è il supporto per aggiornare grub config in sistemi con UEFI attivo cosi da poter riconoscere eventuali sistemi operativi con Windows 8 ed avviarlo dal boot. Operando in Grub Config potremo anche importare di default l’ultimo sistema operativo utilizzato per farlo basta consultare questa guida.

Per installare Fedora Utils 3.0.7 basta avviare il terminale e digitare:

su -c "curl http://download.opensuse.org/repositories/home:/satya164:/fedorautils/Fedora_18/home:satya164:fedorautils.repo -o /etc/yum.repos.d/fedorautils.repo && yum install fedorautils"

Home Fedora Utils

via

No more articles