Greg Kroah-Hartman ha annunciato il rilascio del settimo aggiornamento dedicato alla versione 3.9.x stabile del Kernel Linux, ecco le novità e soprattutto come installarlo su Ubuntu 13.04 e versioni precedenti e derivate (compreso Linux Mint).

 Kernel Linux 3.9.7
E’ da poco disponibile il nuovo kernel 3.9.7 aggiornamento di mantenimento che va a correggere alcuni bug riscontrati dagli sviluppatori e utenti nelle versioni precedenti. Kernel Linux 3.9.7 aggiunge alcune correzioni riguardanti il supporto per schede wireless Atheros (ath9k_hw) e i problemi riguardanti soprattutto la modalità risparmio energetico che rimane attiva anche su pc desktop. Nel nuovo Kernel Linux 3.9.7 corregge alcuni bug riguardanti il supporto per driver open source per schede grafiche Intel e AMD, inoltre troviamo alcune correzioni riguardanti il supporto Bluetooth soprattutto con alcuni nuovi moduli. Novità anche per lo script d’installazione kernel targato lffl, oltre ad alcune correzioni il nuovo script aggiunge le indicazioni per rimuovere il kernel il precedenza installato. Per rimuovere il nuovo kernel basterà quindi riavviare lo script e seguire le indicazioni e al termine riavviare. In questa pagina potete consultare il changelog completo del nuovo Kernel Linux 3.9.7.

Per installare il nuovo Kernel 3.9.7 su Ubuntu 13.04 versioni precedenti e derivate (compreso Linux Mint) basta digitare:
sudo apt-get install lynx 
wget http://goo.gl/2ZD4c -O updatekernel.sh
chmod +x updatekernel.sh
sudo sh updatekernel.sh
sudo reboot
per installare il nuovo kernel dovremo confermare l’installazione premendo invio
una riavviato è possibile rimuovere il kernel riavviando lo script digitando da terminale:
sh updatekernel.sh
 Kernel Linux 3.9.7

Home Kernel Linux

No more articles