Canonical ha annunciato le prime aziende che fanno parte al progetto Ubuntu Carrier Advisory Group tra queste troviamo Telecom Italia e Deutsche Telekom.

Il progetto Ubuntu Touch sta pian piano prendendo forma grazie al lavoro di molti sviluppatori che ogni giorno lavorano in questo importate progetto. Ma oltre allo sviluppo servono anche aziende che garantiranno la produzione di smartphone e tablet con Ubuntu Touch preinstallato oltre a fornirne servizi online, assistenza ecc. In  concomitanza con l’annuncio della sponsorizzazione al prossimo XDA Developer Conference, Canonical ha rilasciato i nomi delle prime aziende che parteciperanno al progetto Ubuntu Carrier Advisory Group che sono Deutsche Telekom, Everything Everywhere, Telecom Italia, Korea Telecom, LG UPlus, Portugal Telecom, SK Telecom.

Queste aziende (tra cui anche Telecom Italia) porteranno diversi benefici al progetto Ubuntu Touch dato che oltre a garantire di vendere device con il nuovo sistema operativo mobile preinstallato offriranno anche servizi online oltre a contribuire anche economicamente al progetto. Oltre a Firefox OS, Telecom Italia punta anche su Ubuntu Touch nuovi sistemi operativi mobili che potranno già dal 2014 offrire una valida alternativa ad Android di Google.

Per maggiori informazioni sulle prime aziende che partecipano al Ubuntu Carrier Advisory Group basta consultare la pagina dedicata del portale Ubuntu.com.

No more articles