In occasione del Computex 2013 di Taipei Asus ha annunciato diversi nuovi modelli di tablet oltre al nuovo e rivoluzionario Asus Transformer Book Trio ha presentato anche il nuovo ASUS MeMO Pad HD 7, MeMO Pad FHD 10 e Transformer Pad Infinity.

– ASUS MeMO Pad HD 7

ASUS MeMO Pad HD 7 è un tablet con schermo da 7 pollici IPS con una risoluzione HD da 1280×800 pixel con una fotocamera frontale da 1.2 megapixel e una posteriore da 5 megapixel con autofocus. Al suo interno troviamo un processore Quad Core MTK 6589 da 1.2 Ghz e 1 Gb di memoria Ram e uno storage da 8 oppure 16 GB. Per la connessione troviamo Wireless 802.11 B/G/N con supporto WiFi Direct, Bluetooth 4.0, GPS, accelerometro, bussola digitale, geo-magnetic e audio di alta qualità targato Sonic Master. Come sistema operativo il nuovo ASUS MeMO Pad HD 7 viene rilasciato con Android 4.1 Jelly Bean e sarà disponibile in varie colorazioni: blu, bianco, rosa e verde al prezzo di 129 dollari per il versione con storage da 8 GB e a 149 dollari per la versione da 16 GB.

– ASUS MeMO Pad FHD 10

ASUS MeMO Pad FHD 10è un tablet con schermo da 10 pollici e una risoluzione fullHD da 1920×1200 pixel che dispone di 2 fotocamera una anteriore da da 1.2 megapixel e una posteriore da 5 megapixel con autofocus. Sotto la scocca troviamo un nuovo processore X86 Intel Atom Z2560 dual core da 1.6GHz con scheda grafica integrata SGX544MP2 e 2 GB di memoria RAM DDR 3. Il nuovo ASUS MeMO Pad FHD 10 viene rilasciato con 16GB oppure 32GB di memoria interna (che possiamo espandere fino ad altri 32 Gb tramite microSD) dispone di Wireless 802.11 B/G/N, Bluetooth 4.0, GPS, accelerometro, bussola digitale, geo-magnetic e Android 4.2.x Jelly Bean. Grazie alla batteria da 25Wh sarà possibile avere un’autonomia da oltre 10 ore, anche ASUS MeMO Pad FHD 10 sarà disponibile in varie colorazioni che sono blu, bianco e rosa. Asus non ha fornito alcun dettaglio riguardante il prezzo.

– ASUS Transformer Pad Infinity

ASUS Transformer Pad Infinity è un tablet con tastiera dock che confronto al modello precedente offre un’hardware più potente oltre alcuni piccoli ritocchi nel design. Dispone di un potente processore Nvidia Tegra 4 da 1.9 Ghz con una scheda grafica integrata da ben 72 core e 2 GB di memoria RAM. Lo schermo da 10.1 pollici dispone di una risoluzione da 2560×1600 pixel con due fotocamere una anteriore da 1,2 megapixel e una posteriore da 5 megapixel con autofocus. Per lo storage il nuovo Asus Transformer Pad Infinity abbiamo a disposizione ben 32 GB espandibile slot SD, per la connettività abbiamo Wireless 802.11 B/G/N oltre a Bluetooth, GPS, accelerometro, bussola digitale, geo-magnetic e Android 4.2.x Jelly Bean con alcune personalizzazioni e applicazioni dedicate. Asus non ha rilasciato alcuna informazioni a riguardo del prezzo del nuovo tablet / netbook Android.

  • da questo errore:
    claudio@claudio:~$ sudo add-apt-repository ppa:paullo612/unityshell-rotatedYou are about to add the following PPA to your system: unityshell-rotated Archive for unityshell-rotated compiz plugin that implements unity launcher at the bottom of the screen More info: https://launchpad.net/~paullo612/+archive/unityshell-rotatedPress [ENTER] to continue or ctrl-c to cancel adding itTraceback (most recent call last):  File “/usr/bin/add-apt-repository”, line 98, in     sp = SoftwareProperties(options=options)  File “/usr/lib/python2.7/dist-packages/softwareproperties/SoftwareProperties.py”, line 96, in __init__    self.reload_sourceslist()  File “/usr/lib/python2.7/dist-packages/softwareproperties/SoftwareProperties.py”, line 580, in reload_sourceslist    self.distro.get_sources(self.sourceslist)      File “/usr/lib/python2.7/dist-packages/aptsources/distro.py”, line 91, in get_sources    raise NoDistroTemplateException(“Error: could not find a “aptsources.distro.NoDistroTemplateException: Error: could not find a distribution template

  • mrcreD

    in basso è molto meglio… anche se ricorda windows 7

    • Se hai un 4:3… su un 16:9 è una cosa stupida.

      • mamota

        l’unica cosa stupida è unity stessa…

        • Ti chiami Unity?

          • mamota

            ti brucia vero che Unity fa cagare?
            ahahahahah

  • Pippo

    la puoi mettere dove ti pare, sempre una pataccata rimane. gnome3 è poco meglio, kde è un bel vedere ma secondo me creato da una mente perversa e contorta. l’unica cosa decente al momento è xfce e speriamo che continui a crescere in maniera positiva come nell’ultimo periodo.

    • Antonio G. Perrotti

      concordo, specialmente per chi amava gnome 2. (mi mancherà sempre…)

      • FarangGeek

        guardate che gnome2 potete usarlo ancora
        io lo uso su ubuntu 10.04 supportata ancora per un anno e mezzo
        non vedo dov’è il problema

        • Antonio G. Perrotti

          la qualità audio è molto inferiore, si risolve  solo aggiungendo il ppa happyaron/kernel che aggiorna, lo dice il nome, anche il kernel al 2.6.39, ma il tutto diventa molto instabile. fra l’altro solo i kernel dal 2.6.35 (maverick) in poi riconoscono automaticamente la risoluzione dello schermo, almeno sul mio pc.ma per fortuna xfce è molto simile, con un po’ di smanettamenti l’ho fatto diventare identico a quello che usavo con lucid.

          • Alessandro Bertolini

            Ai provato Mate?…è un fork di gnome 2 quindi molto simile…

  • è stabile o è pieno di bug?

  • domenico

    bene, anche se mi sembra un’assurdità non poter spostare la barra in modo nativo. Vorrei anche che fosse un po’ più personalizzabile, qualcosa almeno di simile a Docky insomma.

    • manca ancora molto perché offra le stesse qualità di docky dalla personalizzazione ad arrivare alla stabilità,…

      • domenico

        Ma é possibile eliminarla? Così metterei docky e sarei a posto…

  • Andrea Bonanni

    a me si blocca tutto anche risolvendo i conflitti!!!

  • Sil05

    Gran bel casino,blocca tutto!
    Anche se si da il via alla risoluzione dei conflitti tutto va in malore!

  • Giulio

    Ho dovuto formattare Ubuntu  blocca tutto

  • Blabla

    Anch’io ho dovuto formattare, perché si bloccava tutto. Ed è già la seconda volta che mi succede, dopo aver pedissequamente seguito quanto consigliato in questo sito.

No more articles