antiX si aggiorna alla versione 13 “Luddite” e arriva anche per 64bit

13
92
Il team antiX dopo ben 10 mesi di duro sviluppo ha annunciato il rilascio della nuova release numero 13 versione che porta moltissimi aggiornamenti e interessanti migliorie all’intera distribuzione.
antiX 13
antiX Linux è una distribuzione basata su Debian Testing con repository dedicati realizzata per offrire un sistema operativo leggero con ottimizzazioni per sistemi compatibili con Intel-AMD x86 anche se dalla nuova versione 13 viene rilasciata anche una versione 64-bit. L’idea di antiX è quella di fornire un completo sistema operativo stabile e aggiornato fornito con ambienti desktop leggeri in modo tale da essere funzionante e flessibile ottimo sia per i principianti che per utenti esperti. La nuova versione 13 “Luddite” di antiX viene rilasciata in 3 varianti: Full con 4 windows managers: IceWM(default), Fluxbox, JWM e wmii; base con Fluxbox, JWM e wmii; core senza ambiente desktop. antiX 13 si basa su Debian 7.0 Wheezy con diversi aggiornamenti integrati nei repository dedicati mantenuti dal team antiX come il kernel 3.7.10 ottimizzato anche per processori “datati” compreso AMD K5/K6 in alternativa nei repo testing è disponibile anche il nuovo kernel 3.9.x.

Aggiornato il browser Iceweasel alla versione 22.0 e la suite per l’ufficio LibreOffice alla versione 4.x e molti altri aggiornamento. Importante aggiornamento per l’installer di antiX con nuovi script dedicati a migliorare il supporto per nuovi sistemi (compresi SSD) oltre a correggere diversi problemi riscontrati nelle versioni precedenti.

Note di rilascio antiX 13
Home e Downoad antix