ZevenOS 3.1 – quando Debian 7.0 diventa semi-rolling release

13
11
Da poche settimane è disponibile la nuova Debian 7.0 Wheezy la nuova versione del sistema operativo molto apprezzata ed utilizzata da moltissimi utenti. Visto il freeze durato diversi mesi la distribuzione risulta già un po datata con applicazioni e ambienti desktop non troppo aggiornate. A combinare la stabilità di Debian 7.0 con con applicazioni costantemente aggiornate ci pensa la nuova ZevenOS 3.1.
ZevenOS 3.1
ZevenOS è una distribuzione Linux basata su Debian realizzata per offrire all’utente un sistema operativo stabile con applicazioni, ambienti desktop e kernel costantemente aggiornati all’ultima versione stabile disponibile. La nuova ZevenOS 3.1 su basa su Debian 7.0 al quale però viene aggiornato sia il kernel che l’ambiente desktop KDE all’ultima versione stabile disponibile compreso delle principali applicazioni il tutto grazie ai repository dedicati. In ZevenOS 3.1 “Brotkasten” averemo il Kernel aggiornato alla versione 3.9.2 con integrati firmware vari per un maggior supporto per nuove periferiche e l’ambiente desktop KDE aggiornato alla versione 4.10.3 la quale oltre ad essere più stabile e sicura offre un minor consumo di risorse confronto la versione 4.8.x presente di default in Debian 7.0.

Tra gli altri aggiornamenti troviamo il browser Chromium aggiornato alla versione 26.x (al primo aggiornamento verrà aggiornato alla nuova versione 27), Kdenlive 0.9.6, Amarok 2.7.1 e LibreOffice 4.0.3 e altre applicazioni compreso codec multimediali e flash player inoltre preinstallato troviamo anche Wireshark, Aircrack-ng e kismon. ZevenOS 3.1 aggiunge il supporto per Multiarch e per il nuovo filesystem f2fs e migliora il tool zevenos-hardwaremanager e introduce Apper come software center di default.

note di rilascio ZevenOS 3.1

Home e Download ZevenOS