In queste ore è arrivato l’annuncio ufficiale dell’acquisizione di Tumblr da parte di Yahoo! per 1,1 miliardi di dollari (circa 850 milioni di Euro).
Yahoo!, la famosa società fornitrice di servizi internet, oltre ad essere membro della Linux Fondation, ha quindi confermato l’acquisizione di Tumblr, la nota piattaforma con la quale è possibile creare un tumblelog che vanta 300 milioni di utenti unici al mese e con oltre 120.000 nuove iscrizioni quotidiane al servizio.
Ad annunciare l’acquisizione è stata proprio Marissa Mayer, CEO di Yahoo! in un recente blog aperto in Tumblr, proprio per confermare l’acquisto della nuova piattaforma. “Sono orgogliosa di annunciare che abbiamo stretto un accordo con Tumblr, una delle piattaforme che vantano ritmi di crescita più sostenuti al mondo” ha aggiunto la Mayer. Yahoo! punta quindi su Tumblr per riportare un certo vigore all’azienda dopo alcuni anni di calo a causa anche dell’agguerrita concorrenza e al rilascio di pochissime novità.

Secondo Marissa Mayer l’arrivo in Yahoo! di Tumblr potrebbe aumentare la popolarità della sua azienda anche del 50%, oltrepassando un miliardo di visite mensili con un’aumento del traffico del 20%.
Con l’arrivo di Yahoo! la piattaforma Tumblr introdurrà nuovi strumenti sviluppati per portare una maggiore personalizzazione dei contenuti, oltre a una maggiore integrazione con vari motori di ricerca compresi Google e Bing. In futuro inoltre è previsto anche un restyling dell’applicazione mobile con l’introduzione di molte novità. Linux offre il supporto per Tumblr in diverse applicazioni, da Shotwell a Ubuntu con la Web Apps dedicata.
No more articles