Kingsoft Office Writer in Ubuntu 13.04 Raring
Kingsoft Office è una suite per l’ufficio disponibile sia per pc che dispositivi mobili che sta riscuotendo un notevole successo in tutto il mondo. Considerata da molti utenti come una delle migliori suite per l’ufficio per smartphone e tablet Android, da pochi mesi è disponibile anche per Linux in una versione ancora in fase di sviluppo. Gli sviluppatori di Kingsoft Software stanno puntando molto sulla versione per Linux dato che sarà disponibile nei repository ufficiali di Ubuntu Kylin la derivata ufficiale dedicata agli utenti cinesi e preinstallata in molti enti pubblici, introducendo applicazioni e tools dedicati. Kingsoft Software sta collaborando anche con alcuni sviluppatori di Canonical attualmente impegnati nello sviluppo di Ubuntu Kylin, i quali hanno collaborato in parte alla realizzazione della nuova interfaccia grafica, oltre ad aver proposto di portare la suite WPS Office di default per Ubuntu Kylin 13.10 Saucy. Il team di sviluppo di WPS Office ha recentemente annunciato il rilascio della nuova versione 9.1.0.4032 la quale introduce la nuova UI molto più moderna e integrata in Ubuntu Linux.
Con il nuovo WPS Office 9.1.0 approda il nuovo tool per la gestione dei temi con il quale è possibile effettuare ricerche o scaricare e installare temi di terze parti senza avviare alcun browser. Dalla nuova finestra di dialogo potremo avere un’anteprima dei vari temi disponibili e installarli con un semplice click del mouse.

WPS Office – Kingsoft Office 9.1.0.4032 per Linux corregge diversi bug rendendo la suite per l’ufficio ancora più stabile e veloce sopratutto nell’avvio. La nuova versione 9.1.0 di WPS Office introduce una nuova finestra di dialogo per l’impostazione della lingua, al primo avvio della suite potremo quindi decidere quale lingua utilizzare (attualmente la suite è disponibile solo in cinese oppure in inglese). Kingsoft Office 9.1.0.4032 migliora il supporto per importare ed esportare documenti da Microsoft Office, lo sviluppo sia dell’applicazione mobile che per Windows si fa sentire dato che l’importazione possiamo dire essere perfetta, a differenza di LibreOffice e OpenOffice dove in alcuni casi i documenti hanno ancora diversi problemi nel convertire la formattazione ecc.
WPS Office Writer 9.1.0 migliora il supporto per file txt. csv e prn aggiungendo anche il supporto per documenti cifrati. E’ possibile avviare, operare e sopratutto salvare un documento cifrato, il tutto senza utilizzare applicazioni di terze parti. Migliora inoltre il supporto per XML sia in lettura che scrittura e viene introdotto il supporto per la decriptazione di file XLSX. WPS Office Presentation 9.1.0 migliora il supporto per integrare file audio nelle presentazioni, oltre a migliorare il supporto per convertire le presentazioni in PPT, PPTX in PDF.
Dopo il mio test ho trovato una suite completa e sopratutto molto ben realizzata. L’interfaccia grafica è un mix tra il moderno e il classico offrendo una barra laterale personalizzabile dalle quale possiamo caricare i nostri strumenti preferiti. Lo sviluppo di WPS Office potrebbe presto introdurre anche nuove funzionalità compresa la traduzione in lingua italiana e l’integrazione in AppMenu di Ubuntu (il supporto sarà pronto per Ubuntu 13.10). LibreOffice a mio avviso dovrà stare attento a WPS Office perchè ha tutte le carte in regola per diventare la migliore suite per l’ufficio su Linux, peccato che non sia open source altrimenti avrebbe potuto occupare rapidamente il posto di LibreOffice in alcune distribuzioni.

Kingsoft Office Spreadsheet in Ubuntu 13.04 Raring

Kingsoft Office Presentation in Ubuntu 13.04 Raring

Per installare WPS Office – Kingsoft Office 9.1.0.403 su Ubuntu, Debian, Fedora e derivate basta collegarci in questa pagina e scaricare il pacchetto .deb oppure .rpm. Per gli utenti Arch Linux è possibile installare la suite per l’ufficio attraverso AUR.
Per gli utenti con Ubuntu 64-bit è possibile installare la versione 32.bit installando prima il pacchetto ia32-libs per farlo basta digitare:
sudo apt-get install ia32-libs

Home Kingsoft Office

  • drake762001

    Non mischiamo icon-task con unity eh? :):)
    Battute a parte, è fantastica, dovrebbero fornirla di default con kde, almeno insieme ai widget da aggingere· Per chi come me ama il funzionamento alla “pannello di windows 7” è un must.

    • quoto:) per fortuna unity non ha niente a che vedere con kde/kubuntu
      per il resto lo vedo come un’ottima dockbar se non la migliore per kde

  • m0h

    Oddio no, è fondamentalmente il motivo per cui non mi piace unity…

  • Luitri2060

    Posso installarla ache su opensuse e come?

    • su opensuse non puoi installarla a meno che non la compili

  • Finalmente un poco di Unity per rendere KDE meno stupido!

  • nowardev

    mah unity puo essere utile invece 🙂 io ho preparato i pannelli per tutti

  • MI SERVE URGENTE AIUTO!!
    Ho seguito le istruzioni, aggiunto il repository e installato icon-tasks. Muon col nuovo repository mi ha aggiornato parecchi pacchetti e disinstallato altri e ora non si avvia più KDE! Mi fermo al login, inserisco utente e password corretti ma lo schermo mi torna al login. Ho Kubuntu 11.10 64bit. Che posso fare? Un comando da terminale per tornare indietro che posso accedere solo alla console ma non sono pratico per niente. Dopo gli aggiornamnti avevo notato parecchi sconvolgimenti anche nel pannello di controllo.
    Non mi va di ricomincire tutto da capo! Come repository aggiuntivi ho solo FreeFileSync e JDowloader.

    • non vedo grosse dipendenze che vanno a rimuovere mettere pacchetti e mettere in crash la distro
      prova avviare una distro live e rimuovi la cartella .kde e .config contenuta nella tua home
      rimuoverà alcune configurazioni ma in teoria dovrebbe ripristinarti il sistema

      • Intanto grazie per la rapidissima risposta.
        Non so se ha fatto casino Muon o il repository, fatto sta che ora sono in seria difficoltà. Provo a cancellare le configurazioni anche se c’ho penato molto a personalizzare il DE a mio piacimento e a ricominciare tutto mi sento male!!

      •  Ho provato a installare kubuntu-desktop e mi dice che ci sono problemi con pacchetti danneggiati o bloccati, che faccio?

      •  Ho provato a cancellare le directory che dici ma il problema permane. Con una live ho disattivato il repository incriminato ma ora non so come ripristinare i pacchetti che mi ha sostituito e cancellato.

        • mi sa che devi fare un bel format

          •  Quello che sto facendo. Sto provando ad installare Bridge con KDE. Se non va torno a Kubuntu o forse proverò Ubuntu 12.04 alpha. KDE mi piace ma sono affezionato anche a mamma Ubuntu che è molto più supportata.

  • sidux

    Salve.    Non riesco ad installarlo su kubuntu 12.04 potresti aiutarmi?
     

    • che errore ti fa??

      • sidux

         Non ci crederai ma e gia installato un plasmoide chiamato Gestore attivita con solo icone  su kubuntu 12.04 ed è del tutto simile ad icontasks.

        Grazie cmq. Ti seguo con molta attenzione continua cosi

        • non lo conoscevo hai per caso il link che semmai gli preparo un’articolo?

          • sidux

             Non ho il link, ho provato a cercare su internet, ma niente.

            Ti posso dare i dettagli:
            Gestore attivita con solo icone
            Autore Graig Dummond
            Licenza gpl2+
            Non saprei dirti di piu

          • sidux

            Come non detto
            ho fatto una ricerca ed e praticamente icontasks
            Solo che lo hanno integrato nei plasmoidi.
            ottima scelta

  • Giulio

    Mi piacerebbe installarlo in Precise Pangolin ma non lo trovo per l’ultima versione di Kubuntu

No more articles