In Italia la connessione internet è tra le peggiori al mondo, a confermarlo sono anche i tanti report pubblicati da vari portali del settore. Proprio di recente il World Economic Forum ha stilato una classifica che vede l’Italia posizionarsi al 50esimo posto davanti solo alla Grecia e ad alcuni paesi del centro Africa. In molte zone italiane si naviga ancora con la 56 kb/s rendendo impossibile la navigazione in alcuni siti che contengono magari video, giochi online ecc.
WebHTTrack su Ubuntu LinuxSe abbiamo una connessione lenta può tornarci utile un’ottima applicazione presente nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux, parliamo di WebHTTrack. WebHTTrack è un’applicazione open source che fornisce un’interfaccia web al tool HTTrack con il quale è possibile scaricare interi siti web sul nostro pc e visitarli offline. Particolarità di WebHTTrack è quella di creare ricorsivamente le directory nelle quali verranno copiati tutti i file HTML, le varie immagini e altri file dal server al computer locale, il tutto con molta facilità e soprattutto con diverse opzioni. Una volta copiato l’intero sito sul pc basta avviare il file index con il nostro browser e navigare come fossimo collegati a internet.

Tra le opzioni di HTTrack troviamo anche la possibilità di aggiornare il sito già copiato senza doverlo riscaricare interamente, inoltre è possibile anche ripristinare i download interrotti in modo tale da poterli scaricare un po’ alla volta. L’interfaccia web di WebHTTrack è sviluppata per essere semplice ed intuitiva cosi che anche un’utente inesperto possa tranquillamente operare sull’applicazione senza problemi.
Per installare WebHTTrack su Ubuntu, Debian e derivate basta digitare da terminale:
sudo apt-get install webhttrack 
una volta installata l’applicazione basta avviarla da menu, si aprirà il nostro browser preferito nel quale dovremo inserire  i parametri di admin come user e password per accedere. Una volta entrati in WebHTTrack sarà un gioco da ragazzi avviare la copia del sito preferito.
WebHTTrack è disponibile anche per altre distribuzioni Linux, Microsoft Windows e Mac OS X per maggiori informazioni basta consultare questa pagina.

Home WebHTTrack

No more articles