Al recente UDS Online tra i tanti temi trattati troviamo diverse sessioni dedicate al nuovo Unity 8.0, la versione che dovrebbe portare l’ambiente desktop di Canonical sia su desktop che in Unity Touch. L’arrivo di QT/QML e sopratutto il supporto per il nuovo server grafico MIR, fa si che il nuovo Unity 8.0 diventi una delle versioni del nuovo ambiente desktop sviluppato da Canonical tra le più attese degli ultimi anni. L’idea di Canonical è quindi di portare la stessa esperienza utente di Unity sia per desktop che mobile, logicamente integrando applicazioni ben diverse da un progetto all’altro.
Dopo aver visto il video del nuovo Unity 8.0 con il nuovo server grafico MIR in un Apple MacBook Pro Retina con tanto di risoluzione da 2880×1800 pixels e una scheda grafica Intel HD 4400 oggi vi presentiamo un’interessante video che vede la stessa versione presente nello smartphone Galaxy Nexus.

Come potremo notare il nuovo Unity 8.0 con Mir su Galaxy Nexus risulta già molto stabile e sopratutto abbastanza reattivo (ricordiamo che è una versione in fase di sviluppo ancora con molti bug da risolvere)  inoltre non vediamo rallentamenti vari durante i pochi secondi del video. Nei prossimi mesi approderanno le altre applicazioni del progetto Ubuntu Core Apps compreso l’attesissimo Ubuntu Software Center Mobile il quale darà anche il via all’integrazione di applicazioni di terze parti nel nuovo sistema operativo mobile. Con il nuovo Software Center arriverà molto probabilmente anche Click, il nuovo sistema di pacchettizzazione che potrebbe anche approdare in un futuro non troppo lontano. Si prevede un’estate piena d’importanti novità per Canonical e i nuovi progetti in fase di sviluppo.

via

No more articles