Pantheon Files su Ubuntu 13.04 Raring
Nei giorni scorsi abbiamo parlato del problema del nuovo Nautilus 3.6 presente di default in Ubuntu 13.04 Raring il quale con il suo aspetto minimale e la rimozione di svariate funzionalità ha deluso diversi utenti.
Per fortuna il Linux esistono valide alternative a Nautilus 3.6 altri ottimi file manager completi e in alcuni casi anche più leggeri in grado di migliorare la navigazione e gestione dei file presenti nel nostro sistema operativo.
Tra le varie alternativa a Nautilus abbiamo proposto Nautilus 3.4 con le patch SolusOS oppure Nemo il file manager di default in Linux Mint nella versione con ambiente desktop Cinnamon. Grazie al nostro lettore dongongo oggi vedremo come installare Pantheon Files ed utilizzarlo come file manager di default in Ubuntu.
Pantheon Files è un file manager sviluppato dal team elementary di default nella versione in fase di sviluppo 0.2 Luna. Particolarità di Pantheon File è la sua leggerezza unita da un’interfaccia grafica minimale che però integra diverse funzionalità come un’ottima gestione delle anteprime, proprietà dei file, ricerca dettagliata ecc.

Dalle proprietà dei file oltre ai dettagli è possibile anche visualizzare un’anteprima, utile anche la gestione delle cartelle che possiamo colorare conforme le nostre preferenze in modo tale da poterle ricercare velocemente. Pantheon Files supporta anche il plugin per Dropbox e Ubuntu One grazie ai quali potremo caricare un file nel nostro spazio web per poi condividerlo con i nostri amici il tutto direttamente dal menu contestuale.

Ecco alcune immagini cortesemente inviate dal nostro lettore dongongo:

Installare Pantheon Files su Ubuntu è molto semplice basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:elementary-os/daily
sudo apt-get update
sudo apt-get install pantheon-files

Per installare il plugin Pantheon Files per Dropbox:

sudo apt-get install pantheon-files-plugin-dropbox

Per installare il plugin Pantheon Files per UbuntuOne:

sudo apt-get install pantheon-files-ubuntuone
fatto questo basta avviare Pantheon Files dal Dash, automaticamente ci verrà chiesto d’impostarlo o meno come file manager di default.

Home Pantheon Files

No more articles