Inky
Linux dispone di svariati client email sviluppati per ogni tipologia d’utente e di sistema dal famosissimo Mozilla Thunderbird di default in molte distribuzioni compreso Ubuntu a KMail, Geary ecc fino ad arrivare a client email a riga di comando ecc.
Dal blog OmgUbuntu ci arriva la notizia dell’imminente arrivo in Linux di Inky il famoso client email proprietario per Microsoft Windows e Mac.
Inky è un nuovo e per alcuni aspetti rivoluzionario client email, sviluppato dalla Arcode Corporation, in grado di offrire all’utente svariate funzionalità il tutto in un’interfaccia grafica molto originale e allo stesso tempo molto intuitiva e funzionale. Supporta di default i più diffusi servizi di posta elettronica da Gmail, Hotmail, Yahoo!, Tiscali Mail, ecc e permette di gestire più account simultaneamente funzionalità molto utile sopratutto per chi come me ha più account email da consultare costantemente.

Tra le principali funzionalità di Inky troviamo l’opzione per la visualizzazione dei messaggi più importanti individuati effettuando un controllo delle email consultate nell’ultimo periodo, funzionalità simile ad esempio a quella presente in GMail. Con Inky è possibile configurare automaticamente le varie caselle email basate sull’indirizzo email digitato, è possibile inoltre gestire o meglio ancora organizzare le nostre email in gruppi, effettuare ricerche mirate all’interno di tutte le nostre email ricevute ed inviate, classificare i vari i messaggi di posta elettronica non letti, ordinarli in base non solo all’ora ma anche per importanza, mittente ecc.
Inky potrebbe già arrivare nelle prossime settimane molto probabilmente in una versione beta, vi terremo comunque aggiornati sul rilascio del nuovo client email multi-piattaforma.

Home Inky

No more articles