GNOME 3.9.1 la prima “Development Release” di GNOME 3.10

10
17
GNOME 3.10
Ad un mese e mezzo circa dal debutto della versione stabile di Gnome 3.8 gli sviluppatori GNOME hanno già iniziato lo sviluppo della nuova versione 3.10 che verrà rilasciata il 25 settembre 2013.
Matthias Clasen ha recentemente annunciato il rilascio di GNOME 3.9.1 la prima versione dedicata allo sviluppo di GNOME 3.10 con apporta già diverse correzioni e prepara l’ambiente desktop all’introduzione delle novità già confermate nei giorni scorsi.
GNOME 3.9.1 va a corregge principalmente diversi bug riscontrati nella versione stabile 3.8.x e inizia ad integrare alcuni aggiornamenti e librerie che dovrebbero ospitare le novità proposte per la nuova versione tra questo l’atteso gestore delle estensioni di GNOME con tanto di aggiornamento automatico di esse.
Nel nuovo GNOME 3.9.1 troviamo anche diverse migliorie riguardanti il supporto per il nuovo server grafico Wayland portando quindi in GNOME 3.10 la possibilità di scegliere se utilizzare X.Org o il nuovo Wayland.

I principali aggiornamenti di GNOME 3.9.1 riguardano principalmente Glib2, Glib-Networking, Glibmm, ATKmm, GCR, GJS, GNOME Keyring, GNOME Online Accounts, GNOME Shell, GNOME Shell Extensions, Gstreamer Plugins Base, Gstreamer Plugins Good, Gstreamer, GTK+, Gvfs, GTKmm, Libgweather, Libsoup, Mutter, Pangomm, PyGobject e Tracker.

Sarà possibile testare il nuovo GNOME 3.9.1 anche da livecd già dai prossimi giorni attraverso la versione in fase di sviluppo di Fedora 19 che possiamo scaricare da questa pagina.

via