Firefox Health Report
Da alcuni giorni è disponibile la nuova versione numero 21 di Mozilla Firefox, aggiornamento che porta diverse novità al browser rendendolo sempre più stabile e completo. Tra le principali novità approdate in Mozilla Firefox 21 Stabile troviamo la nuova opzione “Do Not Track”, attraverso la quale è possibile chiedere ai siti che stiamo visitando di non essere tracciati. Inoltre il nuovo Firefox 21 (e versioni successive) introduce la nuova “Health Report”, funzionalità che raccoglie informazioni sul nostro sistema, l’utilizzo del browser, personalizzazioni come tema, addon, oltre a vari eventi del browser come ripristino delle sessioni, numero di crash ecc. Le informazioni raccolte da Firefox Health Report possono quindi essere inviate a Mozilla, che potrà controllarle per migliorare il proprio browser. Consultando anche gli eventuali crash potrà così verificare eventuali bug e apportare correzioni. Inoltre i dati raccolti verranno automaticamente eliminati dopo 180 giorni. Tali dati possono essere visualizzati sul browser digitando nella barra degli indirizzi:

about:healthreport
e cliccando Invio. La pagina web denominata “Analisi Integrità di Firefox” ci fornirà in dettaglio informazioni sul nostro browser dal suo utilizzo, ai dettagli come versione, tempo d’utilizzo, segnalibri ed estensioni utilizzate, sistema operativo, plugin di terze parti e molto altro ancora. Firefox Health Report in caso di problemi ci fornirà consigli su come risolverli, ad esempio se un add.on richiede più risorse del previsto ci verrà indicato di disattivarlo. Un utile funzionalità che ricordo è già di default in Firefox 21 e verrà mantenuta nelle versioni successive, disponibile sia nella versione per Linux che Microsoft Windows e Mac.
No more articles