L’arrivo di Unity 7.0 su Ubuntu 13.04 Raring ha portato diverse migliorie all’intero ambiente desktop sopratutto nella stabilità e nell’aumento delle performance ottenute anche grazie alle nuove ottimizzazioni sviluppate dal team Ubuntu for Nexus 7 che vanno anche a ridurre i consumi di risorse.
Inoltre il nuovo Unity 7.0 aggiunge nuove animazioni all’ambiente desktop sopratutto all’interno del Dash dall’avvio della funzione anteprima ad esempio ai passaggi da un lens all’altro ecc.
Proprio in questi giorni gli sviluppatori Canoncial hanno introdotto un nuovo aggiornamento per la libreria libcolumbus correggendo diversi bug che oltre ad aumentare le risorse di sistema andavano anche ad aggravare sulle animazioni del Dash.
A quanto pare queste ottimizzazioni hanno inciso notevolmente sulla reattività del Dash oltre a ridurre lievemente i consumi di risorse.

In termini di reattività le nuove ottimizzazioni vanno a ridurre il consumo di risorse anche del doppio come possiamo notare dai dettagli posti sotto:

UnityScreen::nuxEpilogue: -38.3%
IconRenderer::RenderElement: -5.8%
Launcher::DrawContent: -58.6%
panel::Controller::GetTrayXids: -100%
UnityScreen::nuxDamageCompiz: -70%
IconRenderer::PreprocessIcons: -74.3%
UnityScreen::nuxPrologue: -36.9%
IconRenderer::UpdateIconTransform: -87.7%
UnityScreen::paintPanelShadow: -64.3%
dash::LensView::OnResultAdded: -84.6%
IconTexture::GetTransform: -89.4%

Finalmente segnaliamo dati importanti che arrivano dalla nuova Ubuntu 13.04. Il passaggio a QT/QML e l’arrivo di MIR renderanno quindi ancora più performante e reattivo l’ambiente desktop Unity.
In questo caso dobbiamo proprio dire che gli sviluppatori Canonical hanno fatto un bel lavoro riguardante sopratutto la reattività dell’ambiente desktop e cali di consumi di risorse.

via

No more articles