Negli ultimi anni il supporto Linux ha portato un netto miglioramento nel supporto hardware, attualmente è difficile trovare una periferica non supportata da Linux sopratutto se il kernel è recente.
Può succedere comunque che alcune funzionalità del nostro portatile non siano correttamente riconosciute ed ecco che non funzionano come ad esempio i tasti FN per regolare la luminosità dello schermo sopratutto su pc portatili con processore Intel.
Se non funziona la regolazione della luminosità su pc portatili con processore Intel è possibile risolvere il problema operando sul grub.

Per prima cosa effettuiamo una verifica digitando da terminale:

ls /sys/class/backlight/

se avremo come risultato la dicitura

(…) intel_backlight

possiamo continuare digitando da terminale:

sudo nano /etc/default/grub

e sostituiamo la stringa:

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash"

con

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT= "quiet splash acpi_backlight=vendor"

salviamo il tutto digitando ctrl+x e poi s
e aggiorniamo il GRUB digitando:

sudo update-grub

riavviamo ed ecco sistemati i tasti per la regolazione della luminosità.
Ricordo che la guida è valida sia per Ubuntu, Debian e derivate come Linux Mint, Kubuntu ecc.

Aggiornamento:  in alcuni casi si attiva aggiungendo anche “acpi_osi=Linux” in questo caso basta sostituire la stringa:

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash"

con

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT= "quiet splash acpi_osi=Linux"

salviamo il tutto digitando ctrl+x e poi s
e aggiorniamo il GRUB come indicato sopra. Grazie a NoMore per la segnalazione.

via

No more articles