Linux Kernel 3.9.0
Linus Torvalds ha recentemente annunciato il rilascio del nuovo Kernel Linux 3.9 versione che come la 3.2.x avrà un supporto a lungo termine (LTS) e che aggiunge moltissime novità e migliorie varie.
Linux Kernel 3.9.0 corregge diversi bug riscontrati sopratutto sugli ultimi aggiornamenti del Kernel 3.8.x inprimis il supporto ALSA e PulseAudio che sta dando alcuni problemi sopratutto agli utenti di Ubuntu 13.04 Raring e alla versione in fase di sviluppo di Fedora 19.
Oltre a queste correzioni il nuovo Linus Torvalds tramite gli sviluppatori Google aggiunge il supporto per la CPU Virtuale questo permetterà agli sviluppatori di Android o di altri sistemi operativi di poter testare nuove features, giochi, applicazioni ecc emulando la CPU. Tante correzioni e nuovo codice arrivano dagli sviluppatori Android riguardanti sopratutto KVM (Kernel Based Virtual Machine) il tutto per rendere più completa e stabile piattaforma di sviluppo di Google SDK pronta per il supporto del nuovo Android 5.0 il cui rilascio è previsto per i prossimi mesi (e che potrà essere basato proprio su Linux 3.9.0). Anche Microsoft in queste settimane di sviluppo del nuovo kernel 3.9 ha introdotto diverso codice riguardante sopratutto il supporto per Hyper-V correggendo diversi bug riscontrati nelle versioni precedenti del kernel.
Linux Kernel 3.9.0 introduce diverse ottimizzazioni sopratutto per il filesystem EXT4 e BTRFS rendendo quest’ultimo ormai stabile e pronto per approdare di default nelle nuove distribuzioni Linux tra queste (forse) anche la nuova Fedora 19. Ottimizzazioni arrivano anche per la compressione LZO e il supporto per i driver open source Nouveau e Radeon e Intel. Linux 3.9.0 aggiunge anche diverse ottimizzazioni approdate da Valve e Intel il tutto per migliorare il supporto sia per i nuovi giochi che la nuova SteamBox.

Grazie alla collaborazione con il team Kernel Ubuntu inauguriamo il nuovo PPA lffl kernel che faciliterà l’installazione e aggiornamento del kernel Linux su Ubuntu e derivate. Tra alcune settimane arriveranno anche le versioni ottimizzate (con PPA dedicati) sia per Intel e (in esclusiva) anche per processori AMD e ARM (con alcune patch di Linaro).
Linux Kernel 3.9.0 per Ubuntu è la versione di default appenda approdata sulla versione in fase di sviluppo di Ubuntu 13.10 la quale contiene anche un’ottimo supporto per molte nuove device.
Per installare il nuovo Kernel 3.9 su Ubuntu 13.04 e 12.04 basta digitare:
sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/lfflkernel 
sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade
sudo reboot

oppure

sudo apt-get dist-upgrade
sudo reboot

oppure

sudo apt-get install linux-headers-3.9.0-0 linux-headers-3.9.0-0-generic linux-image-3.9.0-0-generic
sudo reboot

Per ripristinare il kernel di default basta digitare:

sudo apt-get install ppa-purge
sudo ppa-purge ppa:ferramroberto/lfflkernel 
sudo reboot
Aggiornamento: in alternativa è possibile installare il kernel 3.9.0 anche da scritp senza quindi installare nessun PPA basta digitare:
cd /tmp 
wget http://goo.gl/tUCuV -O kernel-3.9 
chmod +x kernel-3.9 
sudo sh kernel-3.9 
sudo reboot

Home Kernel Linux

No more articles